Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / Mercato
Salernitana, dubbio trequartista: confermare Verdi o andare sul mercato? Due le alternativeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
venerdì 27 maggio 2022, 22:30Mercato
di Roberto Sarrocco
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, dubbio trequartista: confermare Verdi o andare sul mercato? Due le alternative

In attesa della conferma ufficiale di Davide Nicola anche per la prossima stagione, iniziano e delinearsi i primo obiettivi di mercato dei granata. Non solo difesa e attacco, in ballo c'è anche la questione trequartista

Nicola resterà sulla panchina granata: è attesa la conferma a breve e nel frattempo Sabatini è già attivissimo sul mercato. Tra calciatori che sono rientrati alla base e calciatori invece tornati alla propria base, il diesse granata è pronto a calare la propria strategie. Oltre a difesa ed attacco, l'occhio di Sabatini è concentrato anche sulla trequarti, dove Verdi al momento è rientrato a Torino lasciando comunque il segno nella incredibile salvezza granata. Il calciatore, ed anche la sua compagna, sui social ha espresso in maniera forte il ringraziamento nei confronti della società e soprattutto della piazza, ricambiando l'immenso affetto nei suoi confronti e soprattutto l'occasione datagli di dimostrare, nuovamente, il suo grande valore. 

La Salernitana sembrerebbe interessata a confermarlo e potrebbe nelle prossime settimane presentare un'offerta al Torino. Il calciatore attualmente percepisce 1,7 mln di euro netti a stagione con un contratto che lo lega alla società piemontese fino a Giugno 2023, e cartellino stimato a 5mln di euro. La trattativa potrebbe sbloccarsi con un prestito nuovo ma con diritto di riscatto obbligatorio, fissato anche alla metà (tra i 2 e i 2,5 mln), ma con un ritocco dell'ingaggio (inferio ad 1,5 mln). In alternativa si valutano altre piste interessanti quali Aramu, sempre in scadenza a Giugno 2023 e con le valigie in mano dopo la retrocessione (stipendio da 540K ritocabbile di qualche centinaia di migliaia di euro e cartellino sui 4mln) e Ounas, che ha la stessa scadenza dei primi due ed un ingaggio da 1,6 mln. La sensazione è che la Salernitana tenti prima di confermare uno dei protagonisti della promozione e, in caso di mancato accordo, virare su altre piste.