Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, via gli autori di 25 dei 33 gol siglati dai granataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
martedì 28 giugno 2022, 13:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, via gli autori di 25 dei 33 gol siglati dai granata

Tra pochi giorni si aprirà ufficialmente il calciomercato ma la Salernitana ha già salutato Milan Djuric che non ha rinnovato il contratto oltre a Belec e Di Tacchio, ceduti rispettivamente all'Apoel Nicosia e alla Ternana. Non sono stati riscattati Bonazzoli, Zortea, Ruggeri, Kastanos e Ranieri. Questi ultimi ovviamente hanno sempre la possibilità di tornare in granata nel corso dei prossimi due mesi. Morgan De Sanctis è impegnato a rinforzare la squadra che si è salvata con uno dei punteggi più bassi della Serie A e col secondo peggior attacco del campionato. I granata hanno messo a segno 33 gol nella stagione appena conclusa, peggio ha fatto solo il Genoa retrocesso con 27 reti all'attivo. Delle 33 reti siglate dai campani, 25 sono stati realizzati da calciatori che al momento non faranno parte della rosa della prossima stagione: 10 (più gli unici due in Coppa Italia) Bonazzoli, 5 Djuric, 5 Verdi, uno a testa per Gondo (ceduto già a gennaio), Ranieri, Schiavone, Kastanos (che ha provocato anche l'autorete contro l'Empoli colpendo il palo) e Zortea. In bilico poi anche Ederson che ha realizzato due reti e vicino alla cessione all'Atalanta. Restano in rosa soltanto Mamadou Coulibaly (due gol), Simy, Fazio e Radovanovic con una rete.