Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Serie A, le decisioni del giudice sportivoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 16 agosto 2022, 15:15News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Serie A, le decisioni del giudice sportivo

Il Giudice Sportivo di Serie A ha confermato le giornate di squalifica per i giocatori espulsi nella prima giornata di campionato: si tratta di Maximiano (Lazio) per aver volontariamente colpito il pallone con le mani fuori dalla propria area di rigore impedendo ad un avversario di andare a rete, Escalante (Cremonese) per essersi reso responsabile di un fallo grave di gioco e Soumaoro (Bologna) per doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. Ammenda da 1500 euro in seguito ad ammonizione per Hjulmand e per Immobile perché entrambi capitani rispettivamente di Lecce e Lazio.
Per quanto riguarda le società, ammenda di 15.000 euro al Verona per avere suoi sostenitori intonato ripetutamente cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria (12.000) e per avere suoi sostenitori lanciato nel recinto di giuoco alcuni oggetti (3.000), ammenda di 3.000 euro all'Inter per avere suoi sostenitori lanciato nel recinto di giuoco due bottigliette d'acqua e ammenda di 3.000 al Lecce per avere suoi sostenitori lanciato nel recinto di giuoco una bottiglia d'acqua.