Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Luca Esposito (direttore di TuttoSalernitana) a Canale21: "Partita perfetta della Salernitana, ora approfittare del calendario favorevole"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 12 settembre 2022, 21:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Luca Esposito (direttore di TuttoSalernitana) a Canale21: "Partita perfetta della Salernitana, ora approfittare...

Luca Esposito, direttore di TuttoSalernitana, è intervenuto a Canale21 per parlare della gara pareggiata dalla Salernitana per 2-2 contro la Juventus: "Pareggio storico per la Salernitana che non aveva mai fatto risultato a Torino non aveva neanche mai segnato. Ne ha fatti due e ha portato un punto a casa. Peccato perchè sul 2-0 a fine primo tempo si poteva gestire diversamente la gara ma c'è da dire che è anche uscita fuori la qualità della Juventus ed alla fine ha rischiato anche di perderla. Ringraziamo Marcenaro di Genova che ha visto il fuorigioco sul gol di Milik. Al di là del presunto errore arbitrale e del rigore concesso alla Juve molto generoso, la Salernitana ha fatto una partita perfetta, ha dimostrato grande personalità e qualità sia in fase difensiva che offensiva. L'arbitro comunque ha sbagliato perchè se c'è un video in cui si vede la posizione di Candreva, allora devi fare fede alla decisione dell'assistente che sta in linea e che aveva convalidato il gol. Resta il fatto però che la Salernitana ha legittimato il pareggio ed ha giocato una buona partita. Questo vuol dire che le squadre cosiddette piccole possono mettere in difficoltà le big. Il calendario adesso darà una mano ai granata perchè arriveranno all'Arechi tutte le squadre che lottano per la salvezza. Bisogna approfittarne, dopo aver steccato con l'Empoli. Un'altra cosa positiva è che le gare con le big sono distanziate tra di loro. Con un attacco composto da Bonazzoli, Dia, Piatek e Botheim i granata possono fare qualcosa in più di una semplice salvezza".