Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Editoriale
Sarà una domenica storica. Si affrontano due squadre che emergeranno in stagione. Sassuolo parlerà... granata
sabato 1 ottobre 2022, 00:00Editoriale
di Enzo Sica
per Tuttosalernitana.com

Sarà una domenica storica. Si affrontano due squadre che emergeranno in stagione. Sassuolo parlerà......

Si riprende con il tocco di azzurro ma anche una carezza di rosa visto che Pasquale Mazzocchi sarà festeggiato per il suo esordio in maglia azzurra così come il direttore di gara Ferrieri Caputi di Livorno prima donna ad arbitrare, a Sassuolo, un incontro della massima serie. Domenica storica in tutti i sensi, tifosi granata che con questa gratificazione gongolano perchè hanno alle spalle una grande società tenuta in considerazione soprattutto dai vertici federali.
E' chiaro che ora la parola passa al terreno di gioco, al Mapei stadium di Sassuolo dove alle 15 di questa domenica si affronteranno le due squadre che in questo inizio di stagione hanno dimostrato di avere qualità che certamente emergeranno nel corso della stagione. Per la Salernitana, che finora fuori casa ha sempre tenuto testa agli avversari che ha affrontato, riuscendo a portare a casa sempre risultati positivi, l'insidia del Sassuolo c'è sempre. Si perchè la squadra allenata da Dionisi ha grandi qualità ed anche la partenza di elementi di valore (vedi Scamacca o Raspadori) non ha scalfito minimamente l'intelaiatura. 
La squadra di Nicola anche senza Fazio, che probabilmente non recupererà, in difesa certamente troverà la quadratura del cerchio. Recupera Lovato, c'è Daniliuc che è un calciatore di grandi prospettive. A centrocampo i soliti cinque con Mazzocchi e Candreva sulle fasce, in attacco con Piatek ci sarà Dia anche se Bonazzoli potrebbe essere l'asso nella manica del tecnico partendo anche da inizio gara.
Grande seguito in Emilia dei tifosi granata. E' un classico che si ripeterà anche a Sassuolo che.....parlerà granata. Oltre 3500 i presenti al Mapei che incoraggeranno i propri beniamini verso una grande impresa. E potrebbe anche arrivare la prima vittoria in trasferta della stagione dopo il turno di riposo.