Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / Serie A
Roma, ecco Pellegrini per curare il mal di trasferta: fin qui solo due vittorie lontano dall’OlimpicoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 20 novembre 2021, 08:15Serie A
di Dario Marchetti

Roma, ecco Pellegrini per curare il mal di trasferta: fin qui solo due vittorie lontano dall’Olimpico...

Il cammino della Roma riprende da dove si era fermato: in trasferta. Più a ovest di Venezia, per la precisione a 450 km di distanza dal Penzo. Domani al Luigi Ferraris di Genova, infatti, i giallorossi battezzeranno l’esordio in A da allenatore di Shevchenko sulla panchina del Grifone. E se Mourinho ha ritrovato stabilmente in gruppo Lorenzo Pellegrini e Nicolò Zaniolo, a preoccupare è il rendimento della Roma lontano dall’Olimpico. Dei 19 punti fin qui conquistati, appena sei arrivano in trasferta. Un ruolino che vede i giallorossi al nono posto in Serie A se si contassero solo le gare lontane dalle mura amiche. D’altronde di sei partite fin qui giocate il bilancio recita: due vittorie e quattro sconfitte. Inoltre gli unici due successi arrivano contro Salernitana e Cagliari, rispettivamente penultima e ultimo in classifica. Un trend decisamente negativo e in netto peggioramento rispetto alle due stagioni passate con Fonseca dove a questo punto dell’anno erano arrivati 11 e 10 punti rispettivamente nelle annate 19-20 e 20-21.

Praticamente dimezzati i punti raccolti da Mourinho fuori casa e nemmeno in Europa può sorridere più di tanto perché se con Trabzonspor e Zorya ha raccolto due vittorie, a macchiare la Conference League ci ha penso il 6-1 di Bodo. Allo Special One, dunque, non resta che aggrapparsi al recupero di Pellegrini che fino a questo momento è il calciatore più coinvolto dei cinque top campionati europei nelle conclusioni (79), alle quali partecipa con 43 tiri e 36 assist. Meglio anche di Mbappe e Salah che si piazzano al 4° e 5° posto di questa speciale classifica. Insomma un recupero fondamentale quello del capitano giallorosso che permetterà a Mourinho di fare una doppia valutazione. Escludere Kumbula e giocare con Cristante centrale, abbassando Lorenzo sulla linea dei mediani e inserendo Zaniolo dietro le due punte oppure affiancare Cristante a Veretout con Kumbulla in difesa ed escludendo, per la seconda gara di fila, Zaniolo e Mkhitaryan, scegliendo Pellegrini dietro Abraham e Shomurodov. Oggi dopo la rifinitura la scelta definitiva.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000