Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / sampdoria / Il Pagellone
Pagellone Sampdoria: Murru protagonista in negativo, Caputo impalpabile. Thorsby non demorde
martedì 30 novembre 2021, 20:43Il Pagellone
di Matteo Romano
per Sampdorianews.net

Pagellone Sampdoria: Murru protagonista in negativo, Caputo impalpabile. Thorsby non demorde

Audero 6 Sempre pronto a rispondere sui tentativi viola dalla distanza, in particolar modo quelli cercati da Vlahovic e Bonaventura. Non riesce a opporsi alle conclusioni da gol della squadra viola.

Bereszynski 5,5 Sottil non è un cliente facile, e spesso riesce a superarlo nello scatto. Prova la sortita in avanti in alcune occasioni in appoggio a Candreva. All 70’ Dragusin 6 Fisicicità e attenzione in marcatura.

Ferrari 6 Si alterna con il collega di reparto su Vlahovic, cavandosela con “le buone e le cattive”. Salva Audero da una conclusione a botta sicura di Bonaventura a fine primo tempo. All’83’ Chabot s.v.

Colley 5,5 Duello con Vlahovic d’altri tempi tra marcatore e centravanti; non riesce a chiudere sul serbo in occasione del 2-1 ma salva sullo stesso attaccante in un anticipo a fine primo tempo. Il suo fisico è utile anche in fase offensiva, con alcune sortite che lo vedono protagonista sui corner. Spende un fallo che gli costa la diffida per arginare una ripartenza di Vlahovic.

Murru 4,5 Bruciato da Callejon, abile a inserirsi alle sue spalle nel caso del primo gol. Sempre dal suo lato giunge anche la rete del raddoppio di Vlahovic su suggerimento di Bonaventura; ancora protagonista in negativo sul 3-1 viola, quando è ancora l’ex Milan a saltarlo e suggerire il pallone giusto per Martinez Quarta. Al 53’ Augello 6. Maggiore sicurezza in fase difensiva.

Verre 5,5 Prova ad agire tra le linee per innescare le punte. Rimane spesso bloccato in posizione più difensiva, non riuscendo a arginare le scorribande di Callejon. Al 53’ Ciervo 6: Entra con buona verve. In due occasioni dai suoi piedi partono situazioni pericolose per la porta viola.

Thorsby 6 Sempre pronto a svettare sui rilanci dalle retrovie. Duella con Torreira e Duncan, avversari in grado di metterlo in difficoltà. Nella seconda frazione di gioco è più presente in fase d’attacco, arrivando anche al tiro dalla distanza. Tra gli ultimi ad arrendersi.

Adrien Silva 5 La corsa e l'atleticità dei centrocampisti viola gli provocano qualche difficoltà. Appena ha la palla tra i piedi cerca di innescare la verticalità. Superato da Torreira in un’azione d’inizio secondo tempo su contropiede, spiana la strada alla corsa di Sottil verso la porta.

Candreva 6,5 Dal suo piede l’assist per lo stacco di Gabbiadini, importante anche il lavoro di copertura. Ogni qual volta porta e palla punta l’uomo si ha la sensazione che possa accadere qualcosa di pericoloso. Al 90’ Terracciano gli nega la gioia del gol.

Gabbiadini 6,5 In marcatura su Torreira in fase di copertura. Sua la spizzata magistrale sul suggerimento geniale di Candreva. Cerca spesso il tiro, risultando più pericoloso in zona gol dei compagni di reparto.

Caputo 5 Prova la pressione sui difensori viola alla ricerca dell’impostazione. Sono poche le sue intuizioni offensive, con Venuti e Martinez Quarta abili a prendergli le misure. Al 53’ Quagliarella 6 Più mobile del compagno sostituito, senza incidere tuttavia.

 All: D'Aversa 5,5 La Sampdoria imbriglia ottimamente la Fiorentina nei primi venti minuti di gioco; poi alcuni errori in copertura permettono ai viola di rimediare allo svantaggio. La squadra non demorde e prova a reagire, senza però riuscire a ribaltare il risultato. Passo indietro, perlomeno in fase difensiva, dopo le due prove con Salernitana e Hellas Verona. Peccato perché le reti viola nascono da errori piuttosto rilevanti in copertura, evitabili con una maggiore attenzione, sia dei singoli che di reparto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000