Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / sampdoria / Nato Oggi...
Paolo Maldini, la più grande bandiera rossonera. Dal primo giorno ad oggiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 giugno 2022, 05:00Nato Oggi...
di Simone Bernabei

Paolo Maldini, la più grande bandiera rossonera. Dal primo giorno ad oggi

Una bandiera. Forse una delle ultime del calcio, almeno di quello italiano. Paolo Maldini ha speso tutta la propria vita (sportiva, s'intende) con e per il Milan, club che ha trovato per la prima volta nel '78 quando era solo un bambino e che ha lasciato nel 2009, prima di rientrare in società come dirigente. L'esordio arrivò prestissimo, Maldini aveva poco più di 16 anni e fu mandato in campo da Liedholm viste le assenze di Battistini e Tassotti. Nato terzino destro, è sulla fascia opposta che ha costruito i maggiori successi della sua carriera. Nel corso della sua permanenza a Milanello ha vissuto diverse ere rossonere, da quella di Liedholm a quella di Sacchi, passando per Capello e Ancelotti. Con la fascia di capitano al braccio ha guidato i rossoneri a straordinari successi fino al giorno del suo ritiro, a fine 2009. Giocatore dal grande bagaglio tecnico, ha fatto delle doti atletiche e dell'agonismo le sue armi in più grazie alle quali ha potuto giocare ad altissimi livelli fino agli ultimi minuti della sua carriera. Da calciatore ha vinto tantissimo: 7 Campionati, 5 Supercoppe italiane, una Coppa Italia, 5 Champions League, 5 Supercoppe UEFA, 2 Coppe Intercontinentali e una Coppa del Mondo per club. E poi quello Scudetto sognato, inseguito, sudato arrivato nelle scorse settimana da responsabile del mercato. Oggi Paolo Maldini compie 54 anni.
Sono nati oggi anche Pietro Paolo Virdis, Riccardo Bigon, Paolo Cannavaro, Antonio Rosati, Felipe Melo, Samir Nasri e Diego Falcinelli.