Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / sampdoria / Serie A
Dopo Napoli, prima vittoria casalinga dello Spezia in Serie A. Con la Sampdoria finisce 2-1TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 11 gennaio 2021 22:49Serie A
di Simone Bernabei

Dopo Napoli, prima vittoria casalinga dello Spezia in Serie A. Con la Sampdoria finisce 2-1

SPEZIA-SAMPDORIA 2-1 (20' Terzi, 24' Candreva, 61' Nzola)

Lo Spezia conferma l'ottimo momento di forma e dà continuità al successo di Napoli battendo anche la Sampdoria e salendo a quota 17 in classifica, al pari del Bologna. 2-1 il finale contro la Sampdoria, risulta maturato grazie alle reti di Claudio Terzi e Antonio Candreva nel primo tempo e di M'Bala Nzola nella ripresa.

VANTAGGIO TERZI, CANDREVA FA 1-1 - Parte meglio lo Spezia, con spirito e voglia di fare la partita. E dopo 20' gli uomini di Italiano sono avanti con Claudio Terzi, bravo a deviare in gol una palla gettata nella mischia dal compagno di reparto Chabot. La reazione della Samp è però fulminea e rabbiosa: Antonio Candreva dà il via al contropiede, poi Keita, Damsgaard e Jankto che vede tutto solo sulla destra proprio il numero 87 che al volo con il destro batte Provedel per l'1-1.

NZOLA FA 9 IN CAMPIONATO - La ripresa si apre in continuità col primo tempo. Ovvero con lo Spezia che prova a fare la partita e la Samp che prova a far male sfruttando i momenti della partita. E come nel primo tempo, il primo squillo è per i padroni di casa: lancio millimetrico di Chabot, cross teso di Vignali e Pobega che viene steso da Thorsby. L'arbitro Piccinini non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta M'Bala Nzola che incrocia il mancino e batte Audero per il 2-1.

SAMP CON POCO PESO IN ATTACCO - L'attacco leggero Keita-Damsgaard non dà punti di riferimento allo Spezia, ma neppure alla Samp. Che a tratti sviluppa bene la manovra salvo poi non trovare sbocchi là davanti. Ranieri se ne accorge probabilmente tardi, visto che i cambi (e l'ingresso di Quagliarella) arrivano solo all'80esimo. Nei minuti finali, con le squadre stanchissime, la Samp si getta in avanti alla disperata ma sbatte quasi sempre sul muro eretto della difesa di Italiano. Lo Spezia, dal canto suo, trova il modo di creare e sprecare almeno 2-3 occasioni per chiudere la partita, prima con Agudelo e poi con Maggiore. Ma come detto la Samp non ha né forza né idee per riprendere la partita e così, dopo 6' di recupero e due occasioni sprecate da Thorsby e Yoshida, lo Spezia porta a casa i 3 punti battendo i blucerchiati per 2-1.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000