Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / sampdoria / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 5 settembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 06 settembre 2021 01:00Serie A
di Alessio Alaimo

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 5 settembre

SALERNITANA, IL GIORNO DI RIBERY. LAZIO, SI LAVORA PER ROMAGNOLI. MILAN, IL TOTTENHAM SU KESSIE - Colpo Franck Ribery per la Salernitana. Il campione francese - scrive Il Corriere dello Sport - arriverà oggi alle 10 a Napoli con il suo aereo privato. Ad attenderlo ci saranno alcuni dirigenti della Salernitana. L'ex Fiorentina si sottoporrà alle visite mediche e poi firmerà il contratto che lo legherà per un anno al club granata, con opzione per il rinnovo in caso di salvezza. Si concretizza così quello fino a qualche giorno fa che sembrava solo un sogno per i tifosi salernitani. Ed a Salerno è già “Riberymania”. I tifosi sono pronti ad accogliere l’ex Bayern, che indosserà la maglia numero 7, con l’entusiasmo che si deve ad un fuoriclasse.

Secondo quanto scrive Repubblica, la Lazio per l'estate prossima avrebbe già bloccato Alessio Romagnoli, difensore del Milan ed ex capitano dei rossoneri recentemente declassato a riserva. Il suo contratto scadrà il prossimo 30 giugno e il difensore centrale avrebbe già deciso di non rinnovare. Nonostante abbia giocato le giovanili nella Roma, è un tifoso della Lazio e potrebbe essere lui il primo rinforzo per la difesa di Sarri in vista del prossimo campionato. A patto però che si riduca l'ingaggio: gli attuali 6 milioni di euro annui sono fuori portata per le casse biancocelesti.

Stefano Capozucca, ds del Cagliari, ha così parlato ai microfoni di Radio Rai: "Il presidente Giulini non è soddisfatto del Cagliari attuale e ora non ci sono più alibi. Su Keita ci siamo mossi senza far rumore, non nego che anche Scamacca fosse un obiettivo. João Pedro un esempio come atleta e dal punto di vista umano: caratterialmente ce ne vorrebbero altri come lui in questa squadra. A causa delle numerose anomalie di questa sessione estiva di mercato, condizionata dal Covid-19 e da difficoltà economiche, dobbiamo ritenerci soddisfatti di ciò che il Cagliari ha fatto. Abbiamo agito in modo oculato".

Franck Kessie, centrocampista classe 1996 del Milan, in scadenza di contratto con i rossoneri, potrebbe continuare la propria carriera a Londra, sponda Tottenham: secondo quanto riportato da Fichajes.net, infatti, il club britannico sarebbe pronto a mettere in fila tutte le rivali con un super contratto per il giocatore, qualora dovesse arrivare la rottura definitiva con il Milan.

Weston McKennie, centrocampista della Juventus, potrebbe tornare al centro del mercato bianconero a gennaio: secondo quanto riportato dal The Sun, il giocatore sarebbe un obiettivo dell'Aston Villa, che potrebbe tornare a farsi vivo con i bianconeri. La Juve non chiuderebbe le porte ad una possibile cessione di McKennie, aprendo anche ad un prestito con obbligo di riscatto del cartellino.
L'Inter sembra aver messo le mani sul portiere del futuro. A quanto riporta il Corriere dello Sport infatti la dirigenza nerazzurra, consapevole che Samir Handanovic giocherà probabilmente la sua ultima stagione in nerazzurro, ha già bloccato il prossimo numero uno. Si tratta di Andre Onana, che nel 2022 andrà in scadenza con l'Ajax. Il classe '96 non è intenzionato a rinnovare con i lancieri ed avrebbe un accordo di massima con l'Inter, dopo aver anche rifiutato diverse destinazioni nel mercato estivo.
REAL MADRID, PER MBAPPÉ SERVONO 80 MILIONI. SIRENE TURCHE PER JAMES RODRÍGUEZ. TOTTENHAM, CALCIATORI A DISAGIO PER LA PRESENZA DI PARATICI - Fino all'ultimo giorno di mercato il Real Madrid ci ha provato per Kylian Mbappé, sbattendo sul muro del PSG che ha rifiutato le offerte provenienti dalla Spagna. Ora l'obiettivo dei Blancos è metterlo sotto contratto per la prossima stagione, da gennaio prossimo la stella francese potrà firmare un pre-accordo con un altro club essendo in scadenza di contratto. Essendo un acquisto a parametro zero, quanto costerebbe Mbappé al Real Madrid? Secondo Marca, fonti vicine al club gestito da Florentino Perez raccontano di un prezzo di 80 milioni di euro tra commissioni e bonus. Non i 200 offerti la scorsa settimana, ma neanche gratis come si dice.

Alla fine James Rodriguez, nonostante sia fuori dai piani di Rafa Benitez per il suo Everton, non ha trovato squadra. Ma c'è ancora tempo fino al 7 settembre per esplorare il mercato turco. Secondo Marca, in Turchia l'Istanbul Basaksehir sogna di fare il colpaccio e avrebbe chiesto al club inglese il prestito dell'ex Real Madrid, accostato anche al Milan nell'ultima sessione estiva. Non è ancora chiaro se l'ipotesi turca stuzzichi il palato di James Rodriguez.

Tre vittorie su tre. Il Tottenham ha iniziato bene la stagione in Premier League. C'è però qualcosa che non andrebbe come dovrebbe. I protocolli anti-Covid impongono infatti la presenza di tutti gli elementi del gruppo squadra all’interno della stessa area. Per questo motivo il ds Fabio Paratici e Steve Hitchen sono seduti in panchina a bordo campo. Secondo quanto riporta il Sun, il comportamento dei due dirigenti metterebbe a disagio i giocatori. Oltre a non poter parlare liberamente fra loro, si legge, ai calciatori non piacerebbero le urla contro gli ufficiali di gara o la squadra.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000