Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / sassuolo / Calciomercato Sassuolo
Calciomercato Sassuolo, sfuma Cambiaso: vincente il blitz della JuveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 28 giugno 2022, 20:01Calciomercato Sassuolo
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Calciomercato Sassuolo, sfuma Cambiaso: vincente il blitz della Juve

Andrea Cambiaso non arriverà a Sassuolo. Il terzino del Genoa, che piaceva ai neroverdi, è vicino all'accordo con la Juventus

Andrea Cambiaso alla Juve? Si allontana la pista che porta al terzino del Genoa per il Sassuolo. Anche il club neroverde è sulle tracce del giocatore del Genoa, pronto a cambiare maglia nelle prossime settimane. La Juve ha fatto passi in avanti importanti e sembra avere la preferenza del giocatore. Il Sassuolo avrebbe potuto chiudere l'operazione in sinergia con l'Inter ma il giocatore sembra preferire l'ipotesi bianconera perché la Juve potrebbe portarlo immediatamente in prima squadra.

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

SN - Calciomercato Sassuolo: Moro, Turati, Ciervo e l'intrigo Boloca col Frosinone

Roma Frattesi, rilancio con contropartite al Sassuolo. E la Juve...

Calciomercato Sassuolo: Berardi Roma, sfida alla Juve e intreccio Zaniolo

Un incontro molto positivo per Andrea Cambiaso alla Juve: il faccia a faccia tra Cherubini e Spors (direttore sportivo del Genoa) è andato molto bene. Stando alla Gazzetta dello Sport, per Cambiaso è pronto un contratto della durata di quattro anni, mentre al Genoa dovrebbero andare 4-5 milioni di euro più il cartellino di Radu Dragusin come parziale contropartita.