Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sassuolo / Non solo Sasol
Qui Cagliari - Ranieri con la rosa quasi al completo pensa a una sorpresa per il SassuoloTUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 9 dicembre 2023, 11:18Non solo Sasol
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Qui Cagliari - Ranieri con la rosa quasi al completo pensa a una sorpresa per il Sassuolo

Il punto sugli avversari del Sassuolo. Claudio Ranieri pensa a delle novità di formazione per affrontare la squadra di mister Dionisi

Claudio Ranieri sorride in vista della prossima partita con il Sassuolo perché il tecnico del Cagliari ha quasi tutti gli effettivi a disposizione, eccezion fatta per Rog e Capradossi. Ritrovato infatti anche un altro elemento come Di Pardo, che si è allenato in gruppo e sarà a disposizione per il match di lunedì sera all'Unipol Domus, ma attenzione alle possibili sorprese perché il tecnico dei sardi, che dovrà rinunciare allo squalificato Makoumbou, potrebbe cambiare qualcosa a livello tattico.

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

Cagliari Sassuolo probabili formazioni: out Berardi-Boloca, chance Bajrami-Castillejo

Auguri neroverdi: il Sassuolo in piazza incontra città e tifosi per l'accensione dell'albero

Sassuolo, a Cagliari la 78ª partita senza Berardi: cosa dicono i precedenti

Si dovrebbe ripartire dalla difesa a quattro, con Goldaniga e Dossena davanti a Scuffet e con Zappa e Augello terzini, ma attenzione alle sorprese dal centrocampo in su. Ranieri potrebbe puntare sul 4-3-1-2 con Nandez, Prati e Sulemana in mediana e Viola alle spalle di Petagna e Lapadula, ma potrebbe essere tentato anche da un'altra soluzione più offensiva, ovvero il 4-2-3-1 con Sulemana e Prati in mediana, Nandez, Viola e Jankto trequartisti alle spalle di una prima punta da scegliere tra Lapadula e Petagna. Occhio poi a una terza ipotesi, quella dell'attacco leggero con Oristanio e Luvumbo titolari per non dare almeno inizialmente punti di riferimento alla squadra di Dionisi, puntando poi sulle punte più strutturate come Petagna, Lapadula e Pavoletti, quest'ultimo ex di turno, a gara in corso.