Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / sassuolo / News
Sassuolo Venezia pagelle. Voti: Berardi leader, finalmente FrattesiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 23 ottobre 2021 19:49News
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Sassuolo Venezia pagelle. Voti: Berardi leader, finalmente Frattesi

Le pagelle di Sassuolo-Venezia, partita della nona giornata di Serie A. I voti ai protagonisti del match del Mapei Stadium

E' terminata la sfida del Mapei Stadium di Reggio Emilia tra Sassuolo Calcio e Venezia, gara valida per la nona giornata di Serie A, 2021/2022, nona sfida della stagione. Ancora out il lungodegente Filippo Romagna. Poi fuori e non convocato anche Pedro Obiang mentre non è stato convocato Jeremie Boga. Di seguito le pagelle e i voti dell'incontro odierno Sassuolo-Venezia.

SASSUOLO (4-2-3-1)

Consigli 6,5 - Okereke lo beffa con un bel tiro a giro che sembra imparabile, poi si riscatta con uno straordinario colpo di reni sul rimpallo Chiriches-Okereke. Momento decisivo e di svolta della gara.

Toljan 6 - Meno intraprendente rispetto alla sfida con il Genoa ma quando prende campo e attacca fa male, come nell'occasione di Berardi. Potrebbe osare di più ma si limita a contenere.

Chiriches 6 - Va in sofferenza con gli scatti di Okereke ma è strepitoso nel salvataggio a fine primo tempo sullo stesso ex Spezia. Poi esce per infortunio.

(Dal 71') Ayhan 6 - Ordinaria amministrazione nel finale.

Ferrari 6 - In sofferenza contro la fisicità di Henry che più di una volta riesce ad anticiparlo di testa. Poi, per fortuna, lo anticipa anche al 52' mandando in porta la palla per il 2-1 neroverde. Nel finale tiene botta.

Rogerio 5,5 - Si affaccia poco in avanti ma nel primo tempo va in difficoltà contro l'intraprendenza di Crnigoj. Ne soffre la fisicità e il lagunare crea diversi grattacapi da quelle parti. L'abbiamo visto far meglio.

Frattesi 7 - Finalmente! Era uno dei calciatori a creare di più e a segnare di meno. Oggi due assist semplici falliti e poi il grande inserimento e il gol. Il primo in Serie A. E grande urlo liberatorio. Ora può giocare con più calma e più lucidità e freddezza.

(Dall'83') Matheus Henrique S.v. Esordio per lui.

Maxime Lopez 6,5 - Meno brillante rispetto ad altre occasioni ma fa un lavoro invisibile. E' lui il metronomo, è lui a dettare i tempi. Cresce dopo lo svantaggio e con lui cresce la squadra. Nel finale salvataggio sulla linea.

Berardi 7 - Un primo tempo in penombra, poi tira fuori il suo classico guizzo che dà la sveglia e trascina la squadra. Poi due altri occasioni per segnare: nella prima poteva fare di più, nella seconda strepitoso Romero. E' sempre lui l'anima neroverde!

(Dall'83') Muldur S.v.

Raspadori 6,5 - E' diventato uomo assist-man e forse è l'evoluzione inevitabile giocando non da punta ma da trequartista. Sprecone nel primo tempo, cresce anche lui nel secondo tempo con tutta la squadra. Sua l'invenzione per Frattesi.

Djuricic 6 - Esce dopo nemmeno mezz'ora per infortunio. Gara non giudicabile la sua. Speriamo non si tratti di qualcosa di grave.

(Dal 27') Traore 7 - "Nemmeno lui sa quanto è forte" ha detto ieri Dionisi. E oggi qualcosina Junior ha fatto vedere. Suo l'angolo che procura l'autogol. Poi nel mezzo anche diverse giocate positive.

Scamacca 5,5 - Sgomita e sbatte ma è poco lucido e anche poco cattivo in area di rigore. Poche occasioni create e poche occasioni avute. Ora l'asticella si è alzata e da lui ci si aspetta sempre di più.

(Dal 71') Defrel 6 - Positivo il suo ingresso. Una buona intuizione per Muldur.

VENEZIA (4-3-3)

Romero 7; Ebuehi 5,5 (68' Mazzocchi 5,5), Svoboda 6, Ceccaroni 5,5, Haps 6,5; Crnigoj 6,5 (57' Sigurdsson 5,5), Ampadu 5,5 (68' Tessmann 5,5), Busio 6 (46' Peretz 5); Kiyine 5,5, Henry 5 (57' Forte 6), Okereke 7. A disposizione: Maenpaa, Neri, Molinaro, Modolo, Bjarkason, Schnegg, Caldara. Allenatore: Paolo Zanetti

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000