Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / sassuolo / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 novembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 25 novembre 2020 01:00Serie A
di Andrea Piras

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 novembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
JUVENTUS, PER DYBALA IL TEMPO STRINGE, CALHANOGLU NON ESCLUDE IL PASSAGGIO IN BIANCONERO A ZERO. MILAN, OCCHI SU BOGARDE, PUO' TORNARE DI MODA MARIANO DIAZ. GIROUD, MILAN E INTER ATTENDONO GENNAIO. OFFERTA DALLA CINA PER FONSECA MA LUI PENSA ALLA ROMA, MKHITARYAN PUO' RINNOVARE A BREVE. TORINO, SINGO RINNOVA FINO AL 2023 CON OPZIONE. SAMPDORIA, SI PENSA AI TERZINI PER GENNAIO.

Stasera Paulo Dybala scenderà in campo con la speranza che il peggio sia ormai alle spalle e con l'intento di recuperare terreno nelle gerarchie bianconere. Si gioca anche una fetta di futuro visto che il tempo passa e l'accordo per il rinnovo non arriva. La data di scadenza resta fissata a giugno del 2022 e impone ragionamenti a breve termine. Arrivare in estate senza un'intesa sarebbe un danno economico da sommare alla crisi per il Covid e nessuno se lo può permettere. Rivederlo al massimo della forma e decisivo in campo, potrebbe accelerare i colloqui e dunque l'accordo che ufficialmente entrambe le parti vogliono. Dunque è necessario un cambio di passo da parte dell'argentino, altrimenti i tempi inizieranno veramente a essere stretti. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

La visita di ieri da parte di Hakan Calhanoglu al compagno di Nazionale Demiral a Torino ha scatenato le voci di mercato. Il giocatore è in scadenza col Milan e la trattativa per il rinnovo stenta a decollare a causa delle richieste esose dell'entourage del numero 10 rossonero. Il mercato di gennaio è dietro l'angolo e la Juve potrebbe iniziare a prendere contatti in vista della prossima estate. In Turchia sono sicuri che il calciatore sia più intrigato dai bianconeri che dalle proposte milaniste, anche se c'è da dire che in caso di mancato prolungamento le offerte saranno tante e non certo solo provenienti dalla Vecchia Signora. Lui non scarta a priori un clamoroso passaggio ai rivali bianconeri con i dirigenti juventini che dalla Continassa lo seguono con attenzione. A riportarlo è Tuttosport.

Il Milan pensa a Melayro Bogarde, nipote della meteora rossonera Winston, per la difesa del futuro. Secondo quanto riportato da Sky Sport sia il club italiano che il Barcellona hanno iniziato ad avee i primi contatti per il giovane difensore classe 2002 di proprietà dell'Hoffenheim che ha però il contratto in scadenza nel 2021 e che per questo potrebbe arrivare a zero. Non è da escludere però che per anticipare i tempi il Milan possa provare l'affondo già a gennaio.

Tra i nomi che il Milan potrebbe prendere in considerazione in vista del mercato di gennaio per aumentare le possibilità di scelta in attacco di Stefano Pioli potrebbe esserci nuovamente quello di Mariano Diaz, giocatore del Real Madrid che non sta trovando lo spazio sperato e che i rossoneri seguono fin dalla scorsa estate. A riportarlo è il QS.

Finito nel mirino dei club di mezz’Europa, Olivier Giroud è considerato come un elemento importante per il club da parte del tecnico, Frank Lampard. Il francese vorrebbe giocare di più - come da un anno a questa parte - ma gli europei incombono e gli interessamenti di Inter Miami di Beckham, Milan e Inter potrebbero essere troppo allettanti per dire di no.

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, prolungherà il proprio contratto automaticamente in caso di qualificazione alla prossima Champions League. Intanto il suo agente Marco Abreu ha ricevuto diverse proposte, una anche dalla Cina con uno stipendio da 5 milioni a stagione, Ma lui non ha neppure ascoltato l'offerta perché ha deciso da tempo di mettere la Roma sopra a ogni desiderio. La sua idea è di continuare il percorso in giallorosso, con la scommessa del rinnovo in base ai risultati che vuole vincere a ogni costo. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

La Roma nelle ultime settimane ha proposto il rinnovo di contratto a Henrikh Mkhitaryan che al momento della firma la scorsa estate aveva sottoscritto solo un accordo annuale. I giallorossi hanno proposto il prolungamento alle stesse cifre, ovvero 3 milioni di euro come stipendio più 2 al momento della firma. Fonseca si augura che tutto proceda nel migliore dei modi, con l'armeno che ha lanciato comunque molti segnali positivi e che potrebbe a breve firmare per la felicità di tutti. A riportarlo è Tuttosport.

Il Torino blinda Wilfried Singo. Il difensore classe 2000 ha infatti firmato il proprio rinnovo contrattuale con la società granata. Questo il comunicato del club: "Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver rinnovato il contratto per le prestazioni sportive del calciatore Wilfried Singo fino al 30 giugno 2023, con opzione di un anno per la stagione successiva".

Secondo quanto riportato da Il Secolo XIX, la Sampdoria a gennaio interverrà sul mercato per far fronte alla carenza di terzini con un acquisto a titolo definitivo o al massimo in prestito con diritto di riscatto. L'idea è quella di puntare su calciatori giovani che abbiano un futuro all'interno del club e che un giorno possano aumentare il proprio valore. Perraud del Brest, già seguito in estate, ha un valore fuori portata. In Danimarca si fa il nome di Dyhr del Midtjylland, mentre alcuni procuratori fanno girare la candidatura di Birk Risa, 22enne del Molde. Sarà Ferrero a decidere il tipo di investimento dopo aver ascoltato i suggerimenti del ds e degli scout.

MANCHESTER CITY, GUARDIOLA RINNOVA E TENTA MESSI. REAL MADRID, ATTESE OFFERTE PER ISCO. BARCELLONA, GRIEZMANN PARLA DEL SUO FUTURO.

Continuano le speculazioni circa il futuro di Lionel Messi. Il rinnovo di Josep Guardiola con il Manchester City potrebbe essere un indizio su quello che succederà in estate: oltre al contratto con gli Skyblues potrebbe esserci un accordo per poi continuare e terminare la carriera al New York City Football Club.

Il Real Madrid aspetta offerte per Isco. Il centrocampista spagnolo, cercato negli ultimi anni anche dalla Juventus, è finito sul mercato. Nonostante le voci di corridoio, spiega AS, non sono ancora arrivate delle proposte di livello per i Galacticos, al netto degli interessamenti di Manchester City e Arsenal.

Il centravanti del Barcellona, Antoine Griezmann, ha parlato del suo futuro in blaugrana in una lunga intervista con Jorge Valdano su Movistar+. "Le critiche? È un continuo. Viene sempre fuori qualcosa di brutto, se non è con Leo, è che voglio andare, che partirò a gennaio perché mi stanno per vendere. È alzarsi ogni mattina e vedere se c'è qualcosa. Spero che dopo questa intervista tutto si tranquillizzi un po' con me. A volte vanno oltre le critiche perché non stiamo vedendo il miglior Griezmann. Quando perdiamo sono il primo indicato e sono un bersaglio facile perché non parlo. I candidati alla presidenza parlano di me. È sempre successo qualcosa da quando sono arrivato, ma sarò di nuovo Griezmann con l'aiuto dei giocatori, dei tifosi, della stampa se non mi colpiscono così tanto".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000