Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / sassuolo / Serie A
TMW RADIO - De Paola: "Allegri, il calcio è cambiato. Spalletti miglior allenatore al momento"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 29 novembre 2021, 11:53Serie A
di TMWRadio Redazione
tmwradio

De Paola: "Allegri, il calcio è cambiato. Spalletti miglior allenatore al momento"


"Spalletti in questo momento è il migliore allenatore italiano. Perché no Gasperini, Pioli o Inzaghi? Rispondo con la teoria del corto muso: gli altri non hanno vinto nulla, lui sì e in più oggi è primo in classifica". Esordisce così Paolo De Paola, ex direttore di Tuttosport e Corriere dello Sport, in diretta nell'editoriale su TMW Radio. Di seguito un estratto, oltre al podcast completo del suo intervento.

La Juventus vive un momento difficile: in campo e fuori, con l'inchiesta sulle plusvalenze...
"Faccio una considerazione generale. La Juventus è sempre oggetto di critica. C'è un grande esercito che attacca ma la società bianconera mi dà l'impressione di reagire sempre con presunzione. Mi va bene il silenzio, anche se qualche tifoso può sentirsi disorientato, ma la superiorità no. E poi, essendo la prima della classe, dovrebbe cercare di essere più precisa possibile in tutto". 

Seconda sconfitta consecutiva in campionato per il Milan. 
"Una più brutta dell'altra. Bello però vedere il Sassuolo, ha colpito quando ha voluto senza lasciare scampo al Milan. Pioli deve aggiornarsi, altrimenti gli avversari ti prendono le misure, come ha fatto ieri Dionisi. È un discorso che vale anche per Allegri". 

Allegri ancora non sta incidendo?
"Oggi tutte le squadre tendono ad aggredire gli avversari per  conquistare la palla nella metà campo offensiva. Non capisco perché Allegri non induce una squadra, dove non c' più Ronaldo, a fare tutto un altro lavoro. La Juventus ha sempre un tipo di gioco, con una difesa passiva dietro, che non fa più nessuno né in Italia e né in Europa".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000