Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / sassuolo / I fatti del giorno
Stasera Inter-Sheriff: torna Lautaro dal 1'. Inzaghi: "Per noi è una grande occasione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 19 ottobre 2021 00:56I fatti del giorno
di Simone Lorini

Stasera Inter-Sheriff: torna Lautaro dal 1'. Inzaghi: "Per noi è una grande occasione"

Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro lo Sheriff, partendo dai due successi dei moldavi contro Real Madrid e Shakhtar: "Non credo ci sia un blocco. Col Real Madrid c’è stata un po’ di casualità e un po’ di imprecisione. Col Real abbiamo tirato in porta 19 volte e non abbiamo segnato, col Bologna abbiamo tirato 18 volte e ne abbiamo fatti 6. Domani è una grande occasione per tornare al gol, tornare alla vittoria, contro una squadra che sta dominando il girone. Non ha vinto due partite per caso. Noi abbiamo visto che Real e Shakhtar sono due ottime squadre. Sappiamo che arriveranno qua sulle ali dell’entusiasmo, sono organizzati e si difendono bassi sfruttando gli uomini di ripartenza. Dovremo essere bravi ma senza perdere distanze e misure, domani è fondamentale per il nostro cammino in Champions".

LE ULTIME DI FORMAZIONE - Lautaro Martinez, assorbite le fatiche con la nazionale argentina, sarà a disposizione dal primo minuto nella sfida di Champions allo Sheriff. Spazio per Dzeko in attacco, con Calhanoglu in cabina di regia insieme a Brozovic e Barella. Sugli esterni Dumfries e Perisic sono favoriti sulla coppia Dimarco-Darmian, mentre in difesa non sono attesi particolari cambiamenti, sottolinea L'Interista. Nella formazione moldava, reduce dall'incredibile successo contro il Real Madrid, Yakhshiboev e Belousov non saranno a disposizione: di conseguenza Vernydub potrebbe confermare il 4-2-3-1 con Bruno, Kolovos e Castañeda alle spalle di Traore.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000