HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

Mandorlini al veleno: "Rinaudo ragazzotto arrogante e incompetente. Andato via il genio la Cremonese è rifiorita..."

14.09.2019 12:00 di Marco Lombardi    per tuttob.com   articolo letto 336 volte
Mandorlini
Mandorlini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistato dai colleghi di TMW, Andrea Mandorlini, ex tecnico della Cremonese, ha lanciato strali all'indirizzo dell'allora ds grigiorosso Leandro Rinaudo: “Una roba incredibile. Al di là dei risultati bisogna fare i conti con le persone, lui ha dimostrato arroganza e incompetenza. Fatevi due conti: andato via il genio la Cremonese l’anno scorso è rifiorita, rimane negli annali del calcio che va via il direttore sportivo e la squadra riprende a marciare. La presunzione e l’arroganza di un giovanotto alle prime esperienze sono state fatali. Su undici partite abbiamo fatto nove risultati utili. Basta vedere cosa ha fatto la Cremonese dopo con un direttore sportivo che conosce il mercato. Eviterei di parlare ulteriormente di questa persona... arroganza e poca esperienza hanno fatto tutto. Il Cavaliere Arvedi è una grandissima persona, però l’anno scorso ha scelto questo ragazzotto e le cose sono andate come sono andate. Ora voglio dimenticare e aspettare: penso al futuro e mi aggiorno. Vedo partite, allenamenti. In attesa di rientrare in pista”.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510