HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

Foscarini lancia il Pordenone: "Tante analogie col Cittadella. Lotterà fino in fondo per i primi posti"

11.12.2019 11:00 di Marco Lombardi    per tuttob.com   articolo letto 149 volte
Foscarini
Foscarini
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it

"Ci sono tanti lati comuni: per questo il Pordenone lotterà fino alla fine per i primi posti". Dalle colonne del Messaggero Veneto, Claudio Foscarini loda i friulani, e il paragone con il Cittadella scatta automatico: "Non sono più lì ma conosco bene il club e com’è strutturato. La sua forza è il feeling tra proprietà, il direttore e l’allenatore: sono in pochi a decidere. L’ambiente è professionale e ha la forza di fissare subito i suoi obiettivi. É equilibrato ma allo stesso tempo ambizioso. Il Pordenone mi pare simile. Quando sento parlare il suo presidente vedo una persona con i piedi per terra ma che al contempo vuole far crescere il suo club". Non manca un attestato di stima all'indirizzo di Attilio Tesser: "I risultati parlano per lui. Ma il suo più grande pregio è essere sempre rimasto se stesso. Non è poco in un mondo, quello degli allenatori di calcio, in cui capita di essere apprezzato anche se fai polemica o regali qualche titolo. Lui bada al sodo, lavora"


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510