Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie b / Primo piano
Cremonese, Nardi: "Voglio crescere e abituarmi alla categoria"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
martedì 29 settembre 2020 21:00Primo piano
di Christian Pravatà
per Tuttob.com
fonte www.uscremonese.it

Cremonese, Nardi: "Voglio crescere e abituarmi alla categoria"

Dai primi calci al pallone sul campetto di Villorba, il suo paese d’origine, il settore giovanile tra Treviso e Vicenza, l’esordio nel calcio adulto a Montebelluna, il primo assaggio di B a Novara e ora la chance Cremonese. Oltre al numero 30, scelto come tributo a uno dei grandi del basket Nba: Steph Curry. 

Filippo Nardi si è raccontato così ai giornalisti presenti nella sala stampa del Centro Sportivo “Giovanni Arvedi”. “Si tratta di un profilo scelto in prospettiva. Un giocatore versatile, che si è messo in luce nel Novara per le sue qualità e che ha tutto per poter diventare nel futuro una colonna della Cremonese”, ha detto di lui il direttore sportivo Nereo Bonato che con il club piemontese ha raggiunto l’accordo per portare il centrocampista in grigiorosso con la formula del prestito con il diritto di riscatto. “Sono cresciuto calcisticamente nel Treviso e nel Vicenza – ha spiegato Nardi – soprattutto l’avventura in biancorosso ha richiesto qualche sacrificio perché conciliare studio e allenamenti con un viaggio di oltre un’ora da affrontare più volte la settimana non è stato semplice”. Ma è su quella direttrice che Filippo ha affinato le proprie qualità, sbocciate a Montebelluna. “Anche per merito di mister Fonti, che ha saputo trasformarmi in calciatore praticamente dal nulla”. Esperienza fondamentale quella vissuta in D, autentico trampolino di lancio verso le categorie superiori. “Il salto dalla D alla B ai tempi del Novara è stato tosto – ha detto il centrocampista – dopo gli anni di C ho questa nuova possibilità e ora credo di essere pronto per dare una mano alla squadra. Il mio obiettivo personale è crescere e abituarmi alla categoria”. Passando in rassegna le proprie caratteristiche, Nardi si è descritto come mezzala molto duttile tanto che nel corso della sua carriera ha ricoperto ruoli che vanno dal terzino al trequartista. “Diciamo che con me il mister ha ampia scelta – ha scherzato Filippo – Scherzi a parte, il calcio non è solo aspetto tecnico, è anche fattore caratteriale ed emotivo: quest’anno dovrà aiutarmi a maturare anche sotto quei profili”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000