Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie b / Ascoli
Ascoli, D'Orazio: "Dobbiamo pensare a lavorare e ad uscire prima possibile da questa situazione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Vincenzo Ranalli
giovedì 21 gennaio 2021 19:00Ascoli
di Christian Pravatà
per Tuttob.com
fonte www.ascolicalcio1898.it

Ascoli, D'Orazio: "Dobbiamo pensare a lavorare e ad uscire prima possibile da questa situazione"

Tommaso D’Orazio, dopo aver sottoscritto il contratto che lo lega al Club di Corso Vittorio Emanuele fino al termine della stagione ha dichiarato:

“La piazza di Ascoli mi ha sempre affascinato, ho giocato qui più volte da avversario e non posso dimenticare che proprio al Del Duca ho esordito in Serie B con la maglia del Cosenza, lo stadio era pieno di gente ed è stata una grandissima emozione. I miei compagni del Bari Andreoni e Antenucci mi hanno parlato molto di Ascoli, Cristian mi ha dato qualche dritta logistica, invece Mirco mi ha parlato della storia bianconera e dei suoi trascorsi qui. Piazze come questa mi piacciono molto, danno una spinta in più, peccato che per il momento ancora non sia possibile riaprire le porte degli stadi. Sono un terzino sinistro, anche se negli anni ho fatto il terzo di una difesa a tre o il quinto; a Bari sono stato anche quarto di centrocampo.

Conosco Pierini, che ho sentito telefonicamente prima di venire, ho condiviso con lui l’esperienza di Cosenza, dove ho vissuto la cavalcata storica della promozione in B, una stagione incredibile, siamo passati da spacciati a vincere i playoff, a testimonianza che nel calcio nulla è scontato. Mi attende una prova difficile e affascinante, quella di salvarmi insieme all’Ascoli, non sono di molte parole, preferisco lavorare. In Serie B tutti se la possono giocare con tutti, noto che quest’anno ci sono più squadre che possono ambire al salto di categoria rispetto alla stagione scorsa. In estate c’era stato un interessamento dell’Ascoli nei miei confronti, ma poi non se ne fece più nulla e ora sono qui, il campionato è ancora lungo, dobbiamo pensare a lavorare e ad uscire prima possibile da questa situazione”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000