Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie b / Genoa
Genoa, Bani: "No, non ci sentiamo i favoriti. Pressione su di noi? E' normale, dobbiamo riportare il Grifone dov'è giusto che stia"TUTTOmercatoWEB.com
Bani
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 31 luglio 2022, 11:04Genoa
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

Genoa, Bani: "No, non ci sentiamo i favoriti. Pressione su di noi? E' normale, dobbiamo riportare il...

Intervistato da Tuttosport, Mattia Bani, difensore del Genoa, ha parlato del campionato cadetto ormai alle porte. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni: 
Vi sentite i favoriti?

«No. Non ci sentiamo i favoriti perché vedo tante squadre forti. Siamo consapevoli che ci aspetta un campionato di vertice per riportare il Genoa in Serie A dove è giusto che stia. Ed è l’obiettivo di ognuno di noi e della società. Ma da qui a dire che siamo favoriti già a fine luglio, proprio no».

Che campionato di B sarà?

«L’ultima volta l’ho fatta 5/6 anni fa e paradossalmente è cambiata e sulla carta mi sembra una B molto difficile. Ci sono piazze importanti con alle spalle società ricche. Non penso che ci sarà una squadra in grado di ammazzare il campionato. Anche vedendo quella degli ultimi anni è stata combattuta fino all’ultima giornata. Sarà dura, lo sappiamo e stiamo lavorando per quello».

La pressione su di voi è tanta?

«E’ tanta perché sei il Genoa e c’è la voglia di risalire subito. Noi siamo consapevoli che non possiamo farci prendere dalla pressione perché ogni partita ha una storia a sé ancor di più in B dove ogni gara è aperta. E’ giusto pensare gara dopo gara e poi vedere dove arriviamo» [...].