Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie b / Flash news
Serie B, Parma-Bari 2-2: pari show al 'Tardini'TUTTOmercatoWEB.com
Mihaila
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 12 agosto 2022, 22:57Flash news
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

Serie B, Parma-Bari 2-2: pari show al 'Tardini'

E' terminato 2-2 Parma-Bari, anticipo della 1a giornata di Serie B. Succede tutto nel primo tempo, giocato a ritmi indiavolati. Pronti via e i crociati passano: assist di Vazquez per Man, che penetra in area, elude un difensore e fulmina Caprile. Immediata la replica del Bari, con Cheddira che sbuca alle spalle della difesa, ma trova sulla sua strada l'ottimo Chichizola. Al 9' però i galletti acciuffano il pareggio: Estevez spiana Cheddira in piena area ducale e Massa decreta la massima punizione: dal dischetto Antenucci, al secondo tentativo (neutralizzato il primo, ma l'arbitro fa ripetere perché Chichizola aveva entrambi i piedi oltre la linea di porta), ristabilisce la parità. I ducali non ci stanno e sfiorano il nuovo vantaggio con un gran tiraggiro di Mihaila che termina a lato di un soffio. Spinge il Parma, che si rende ancora pericoloso sempre con Mihaila, il cui piattone a colpo sicuro è rintuzzato d'istinto da un super Caprile. Alla mezz'ora ci prova anche Bernabè: gran lecca dalla distanza, Caprile vola e si rifugia in corner. Ma proprio nel momento di maggior pressione dei padroni di casa, il Bari completa la rimonta con un missile di Folorunsho sul quale Chichizola nulla può. Il Parma chiude in avanti ed è anche sfortunato: al 42' Vazquez calcia al volo e coglie il palo, poi è Caprile a miracoleggiare su tiro (deviato) del 'Mudo'. In pieno recupero, comunque, gli sforzi dei ducali vengono premiati: calcio di punizione, la barriera si apre e Mihaila trova il pertugio giusto per battere l'incolpevole Caprile.

Nella ripresa il Parma preme a caccia del vantaggio, ma senza riuscire ad impensierire più di tanto Caprile, almeno fino al 61', quando Juric e Vazquez si pestano i piedi e, a due passi dalla porta, si divorano una colossale occasione da gol; il Bari si salva e punge di rimessa. Intanto i ritmi calano vistosamente e i due tecnici danno il via alla girandola delle sostituzioni. All'85 i ducali reclamano un penalty per un presunto contatto tra Ricci e Camara in area pugliese, l'arbitro però fa cenno di proseguire. Le squadre paiono accontentarsi della divisione della posta e la gara si trascina stancamente al termine: al 'Tardini' è 2-2.