Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie b / Primo piano
Coppa Italia, Venezia-Ascoli 2-3: finale pirotecnico, bianconeri ai sedicesimi all'ultimo respiroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 7 agosto 2022, 19:45Primo piano
di Angelo Zarra
per Tuttob.com

Coppa Italia, Venezia-Ascoli 2-3: finale pirotecnico, bianconeri ai sedicesimi all'ultimo respiro

Una partita che sembrava in cassaforte, vinta comunque in un finale thriller. L'Ascoli batte di misura un Venezia molto rimaneggiato a causa di numerose assenze per Covid e vola ai sedicesimi di finale, dove affronterà la Sampdoria dell'ex Sabiri. Marchigiani in vantaggio nel corso del primo tempo con la stoccata mancina di Saric su assist di Caligara e bravi a raddoppiare al 70' con Falzerano che sfugge alla marcatura di Zampano e deposita in rete su assist di Ciciretti.

Partita che sembra indirizzata, fino a quando al 'Penzo', nel giro di due minuti, si scatena l'uragano Mikaelsson. Il giovane islandese prima sfrutta un errore di Leali sul rinvio e capitalizza l'assist di Novakovich, 60 secondi più tardi invece supera il portiere con una deliziosa palombella. Quando la partita sembra andare verso i supplementari, l'Ascoli trova il gol vittoria: conclusione di Fontana sporcata da Baldouin, Joronen è beffato. L'Ascoli dunque accede ai sedicesimi di finale, il Venezia mai domo esce dalla Coppa a testa alta.