Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Lecco
Il Giorno - Lecco vicino al baratro. Aglietti: "Troppi errori"TUTTO mercato WEB
Aglietti
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
martedì 20 febbraio 2024, 09:01Lecco
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

Il Giorno - Lecco vicino al baratro. Aglietti: "Troppi errori"

"Lecco vicino al baratro. Aglietti: 'Troppi errori'", titola Il Giorno. 

Il Lecco lotta per la salvezza ma deve migliorare in difesa e essere più concreto in attacco. Il nuovo allenatore Aglietti dovrà lavorare su questi aspetti per affrontare la sfida cruciale contro la Ternana.

Col Cosenza si è visto qualcosa di buon,o ma per salvarsi al Lecco servirà molto di più. La squadra lecchese, al sesto ko consecutivo e sempre più ultima della classe nel campionato cadetto, contro i calabresi non ha lesinato impegno, ha costruito alcune ottime occasioni da gol, senza sfruttarne alcuna (il gol del 3-1 è stata un’autorete) anche per errori clamorosi (vedi la palla ciccata da Ionita sullo 0-1), mettendo in campo cuore e grinta. Ma se poi commetti i soliti errori in difesa, allora le possibilità di invertire la rotta e impostare la risalita si riducono al lumicino. In occasione del primo gol il reparto arretrato ha deciso di difendere a palla quasi scoperta praticamente a centrocampo, dando via libera alla fuga di Tutino, mentre sul terzo è stata persa banalmente palla in uscita. Due erroracci che una squadra che lotta per la salvezza non può commettere. "Sul primo gol abbiamo sbagliato in uscita e Tutino è rimasto in gioco per questione di centimetri (ma la domanda è: perché erano così alti dopo 4’ di gioco, ndr) – ha detto Aglietti – e anche il terzo gol è nato da un nostro errore. Dobbiamo parlarci su".

Ed è proprio su quest’ultimo aspetto che Alfredo Aglietti, subentrato sulla panchina lecchese solo da una settimana, dovrà lavorare in vista dello scontro diretto contro la Ternana di sabato. Un match che per il Lecco sa tanto di ultima spiaggia. O quasi [...].