Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Bari, Mignani: "Incuriosito dalla sfida con Clotet. Lo apprezzo e il suo calcio è simile al mio"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 30 settembre 2022, 11:04Serie B
di Luca Bargellini

Bari, Mignani: "Incuriosito dalla sfida con Clotet. Lo apprezzo e il suo calcio è simile al mio"

Dopo due settimane di sosta per gli impegni della Nazionale torna il campionato di Serie B. Per il Bari di Michele Mignani è in programma la gara al 'San Nicola' contro il Brescia e queste sono le parole del tecnico dei pugliesi nelle consueta conferenza stampa della vigilia (fonte TuttoBari.com): "Il campionato è appena iniziato. La classifica in questo momento non va guardata. Si affrontano due squadre che sono partite bene. Loro stanno bene sotto tutti gli aspetti. Sarà una partita aperta tra due squadre spensierate che vorranno vincere la partita. Noi ragioniamo di partita in partita. Veniamo da due settimane dove abbiamo recuperato le energie. Non sarà determinante, il campionato deve entrare ancora nel vivo".

Un pensiero su Clotet e il gioco del Brescia: "Mi incuriosisce questa sfida tra di noi. È un allenatore che apprezzo e stimo, l'ho seguito in passato. È una squadra che ha delle somiglianze alla nostra. Giocano a quattro dietro, tre centrocampisti e tre attaccanti. Stanno facendo un buon calcio con giovani di valori, ma noi abbiamo bisogno di fare punti. Entrambe non sono state pronosticate per stare nei quartieri alti della classifica".

Spazio anche al dubbio su chi prenderà il posto dell'indisponibile Pucino: "Abbiamo diverse soluzioni. Dorval è un pari-ruolo, Bosisio è un centrale che può fare il terzino e che l'ho provato. Ho anche provato ad adattare Zuzek. Una di queste tre sarà la soluzione".