Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Genoa, con il Cagliari è uno scontro da Serie A: Marassi sarà una bolgia, Blessin vuole continuitàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 6 ottobre 2022, 10:49Serie B
di Andrea Piras

Genoa, con il Cagliari è uno scontro da Serie A: Marassi sarà una bolgia, Blessin vuole continuità

Una sfida da Serie A. Eravamo abituati a vedere la sfida fra Genoa e Cagliari nel massimo campionato. Adesso invece le due formazioni rossoblu cercano un ritorno immediato nel calcio che conta. I ragazzi di Alexander Blessin cercano continuità dopo le vittorie, arrivate senza subire gol, contro Modena e SPAL per poter trascorrere una notte in vetta alla classifica. La qualità del Grifone è davanti agli occhi di tutti con il tecnico tedesco che può contare su un gruppo ampio e che dà garanzie in ogni ruolo. Quello di domani sera sarà il primo di due big match casalinghi per Coda e compagni visto che, dopo la trasferta di Cosenza, arriverà al "Ferraris" il Brescia di Clotet.

Abbondanza per Blessin
Dicevamo di una rosa profonda con l'allenatore che può schierare diversi elementi. Il sistema di gioco dovrebbe essere sempre il 4-2-3-1 con Coda che sarà certo di una maglia da titolare al centro dell'attacco mentre Aramu e Gudmundsson potrebbero partire dal primo minuto con Yalcin, Puscas ma anche Portanova, che possono occupare la terza casella. In cabina di regia possibile conferma per Frendrup e Strootman con Badelj che resta sempre in bilico. In difesa Bani e Dragusin potrebbero tornare dal primo minuto con Hefti a destra e Pajac a sinistra. Alle 14, il tecnico Alexander Blessin interverrà in conferenza stampa per presentare la sfida.

La bolgia del "Ferraris"
Chi non sarà assente sarà il pubblico rossoblu pronto a correre in massa al "Ferraris" per spingere i rossoblu liguri in campo e fare ovviamente la loro parte nel match. Tanto calore e tanto entusiasmo per spingere il Genoa alla seconda vittoria consecutiva fra le mura amiche, la terza complessiva. A ieri sera infatti sono circa 2300 i biglietti che sono stati staccati per la gara di domani sera. A questi andranno sommati i più di 20mila abbonati per un totale di più di 22mila presenze che saranno garantite. Marassi si veste a festa per il big match. Il Genoa non vuole sbagliare. E provare a spiegare le ali.