Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Serie B, Modena-Cremonese: Seculin prova a fermare bomber CodaTUTTO mercato WEB
L'attaccante Coda
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 marzo 2024, 06:42Serie B
di Luca Esposito

Serie B, Modena-Cremonese: Seculin prova a fermare bomber Coda

Segui la diretta testuale a partire dalle 18:10
Sfida aperta ad ogni tipo di pronostico quella in programma oggi pomeriggio allo stadio Braglia tra Modena e Cremonese. Con una vittoria, i canarini archivierebbero il discorso salvezza e guadagnerebbero terreno in ottica playoff. I grigiorossi, tuttavia, vogliono alimentare il sogno promozione diretta e sperano nel colpaccio in campo esterno. Arbitrerà il signor Marcenaro.

COME ARRIVA IL MODENA


Duca, Guarino, Gargiulo e Strizzolo saltano la gara di oggi e non saranno a disposizione. Il tecnico Bianco dovrebbe proseguire sulla strada del 4-3-2-1, con Palumbo mezzala di inserimento e Tremolada che spera di tornare in campo dal primo minuto per mettere a disposizione del gruppo la sua qualità. Davanti l'unico certo di una maglia è Gliozzi. In difesa fondamentale il rientro di Ponsi, occhio a Corrado che potrebbe partire dalla panchina.
COME ARRIVA LA CREMONESE

Il peso dell'attacco sulle spalle di Coda. Il bomber proverà a trascinare la Cremonese e a sfruttare le giocate di Vazquez e Zanimacchia che avranno il compito di fornirgli palloni giocabili. Dubbio sulla posizione di Falletti che, per aumentare il tasso tecnico a centrocampo, potrebbe fungere da mezzala. Un modulo, quindi, spregiudicato e un super lavoro per i centrali difensivi che saranno Ravanelli e Bianchetti. Out Tuia, Collocolo, Buonaiuto e Pickel.