Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Juve Stabia, per lasciar partire Lovisa serve prima un sostituto: l'ultima idea è MelusoTUTTO mercato WEB
mercoledì 12 giugno 2024, 10:19Serie B
di Daniel Uccellieri

Juve Stabia, per lasciar partire Lovisa serve prima un sostituto: l'ultima idea è Meluso

Con Giuseppe Magalini ormai ad un passo dal Bari, il Catanzaro si muove per coprire la casella del direttore sportivo. Il patron Noto ha pranzato insieme a Matteo Lovisa, giovanissimo ds della Juve Stabia per cercare di trovare una soluzione, anche se in questo momento solo il patron degli stabiesi Angelo Langella può sbloccare l'affare.

Prima però la Juve Stabia deve trovare un sostituto di Lovisa, che ha un contratto con le Vespe fino al 30 giugno 2026. Un sostituto ideale - scrive Tuttosport in edicola questa mattina, potrebbe essere Mauro Meluso, che così non dovrebbe spostarsi di troppi chilometri dopo l’annata al Napoli. Porterebbe esperienza, conoscenza del territorio oltre che ovviamente del mercato (difficile) che attende le vespe obbligate a rinforzarsi per essere performanti anche nel prossimo campionato cadetto. Certo sarebbe una sterzata decisa, ma obbligata: dal giovane Lovisa all’esperto Meluso.