Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Ds Reggiana: "Confermo le voci su Maggio. Per Girma nessuna offerta, Portanova vuole restare"TUTTO mercato WEB
giovedì 20 giugno 2024, 00:19Serie B
di Tommaso Maschio

Ds Reggiana: "Confermo le voci su Maggio. Per Girma nessuna offerta, Portanova vuole restare"

"Cercheremo di costruire un mix tra giovani ed esperti. È importante avere giocatori di categoria, e penso a Rozzio, ma cercheremo di patrimonializzare qualche giovane emergente non solo in prestito dalla Serie A, ma anche da tesserare a titolo definitivo". Il direttore sportivo della Reggiana Marcello Pizzimenti ha parlato così nel corso della conferenza stampa odierna confermando l'interesse per Matteo Maggio della Pro Vercelli: "È un giocatore che lo scorso anno è emerso per le sue qualità, posso confermare che stiamo cercando l’accordo e speriamo possa diventare di nostra proprietà”.

Pizzimenti si sofferma poi sui calciatori sotto contratto: “Credo sia giusto che il nuovo allenatore li visioni tutti, dopo una sua analisi prenderemo le nostre decisioni e stabiliremo su quali giocatori contare in base alle loro caratteristiche, al modulo e al progetto tecnico dell’allenatore. Nessuno finora ha manifestato la volontà di andare via. Girma? È un giocatore che è un po’ sotto i riflettori, ma non abbiamo ricevuto offerte eclatanti, soltanto voci e rumor. Poi sapete che il calciomercato è lungo e può accadere di tutto. Portanova ha espresso la volontà di restare, ma devono verificarsi alcuni passaggi, vedremo più avanti.


Budget? Non mi lamento, siamo nella media della Serie B. Io devo essere bravo ad ottimizzarlo: questa è la sfida di un direttore sportivo”