Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Anche il Cosenza ha il suo nuovo allenatore: Massimiliano Alvini ha firmato fino al 2026TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 22:19Serie B
di Daniel Uccellieri

Anche il Cosenza ha il suo nuovo allenatore: Massimiliano Alvini ha firmato fino al 2026

La Società Cosenza Calcio comunica che dal prossimo primo luglio Massimiliano Alvini sarà l’allenatore dei Lupi! Il nuovo tecnico dei rossoblù, scelto per le sue qualità professionali e umane, ha accettato con grande entusiasmo la proposta del Club trovando l’accordo valido fino al 30 giugno 2026.

Mister Alvini, nato a Fucecchio nel 1970, ha intrapreso la carriera di allenatore nel 2001 accumulando esperienza sulle panchine dilettantistiche per poi approdare, promozione dopo promozione, in Lega Pro con il Tuttocuoio. Nel 2015 il passaggio alla Pistoiese, sempre in Serie C, e poi all’Albinoleffe e alla Reggiana. Alla guida degli emiliani ha conquistato la promozione in Serie B nella stagione 2019/2020 riportando la Reggiana in cadetteria dopo ben 21 anni.


Terminata l’esperienza in Emilia, il tecnico ha allenato il neopromosso Perugia (stagione 2021/2022) conquistando l’accesso ai play-off. Nella stagione 2022/2023 Alvini ha guidato la Cremonese, formazione appena promossa in Serie A mentre, nella scorsa stagione, è stato l’allenatore dello Spezia per 15 giornate. A Mister Alvini, che sarà presentato alla stampa nei prossimi giorni, il benvenuto nella famiglia rossoblù.