Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Cosenza, Marras e Calò in bilico fra permanenza (con rinnovo) e addioTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 26 giugno 2024, 00:18Serie B
di Tommaso Maschio

Cosenza, Marras e Calò in bilico fra permanenza (con rinnovo) e addio

Oltre alla situazione legata a Gennaro Tutino , riscattato dal club con un investimento molto importante ma che vuole lasciare il club per approdare in Serie A, in casa Cosenza bisognerà fare i conti anche con il centrocampista Giacomo Calò e l’esterno offensivo Manuel Marras entrambi nel mirino di diversi club sia in Serie B sia in Serie C. Due giocatori che nella stagione appena passata sono stati due colonne della squadra con 32 presenze e un gol per il mediano classe '97 e 33 gare, con due gol, per il secondo.

Sul primo infatti c’è da tempo la Sampdoria, ma negli ultimi giorni sono in risalita anche le quotazioni della Reggiana di William Viali, ex tecnico dei calabresi, e probabilmente del difensore Andrea Meroni (senza contare gli interessamenti per gli attaccanti Antonucci e Nasti), che punta anche l’esterno classe ‘93 su cui si muove anche l’ambizioso Benevento in Serie C.


Entrambi i due calciatori sono in scadenza di contratto nel 2025 e, secondo quanto riferito da Cosenzachannel.it, vorrebbero parlare con la società di un prolungamento con adeguamento dell’ingaggio verso l’alto. Resta però da capire se la società, e in particolare l’area tecnica, sarà disposta a venire incontro ai due calciatori oppure deciderà di ascoltare le offerte per i due giocatori e lasciarli partire qualora fossero congrue alla valutazione che fa dei loro cartellini.