Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Benevento, Letizia: "Complimenti al Genoa. Ma il primo gol e il rigore restano molto dubbi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 8 agosto 2022, 22:19Serie B
di Tommaso Maschio

Benevento, Letizia: "Complimenti al Genoa. Ma il primo gol e il rigore restano molto dubbi"

"Ce l'abbiamo messa tutta per passare il turno, ma facciamo i complimenti al Genoa. Abbiamo disputato un'ottima partita e abbiamo combattuto dall'inizio alla
fine. Restiamo tranquilli e continuiamo a lavorare. Sono contento della reazione della squadra dopo i primi due gol del Genoa". Esordisce così Gaetano Letizia, difensore e capitano del Benevento dopo la sconfitta in Coppa Italia soffermandosi poi su due episodi dubbi a sfavore dei sanniti: "Sul primo gol ho preso una botta in testa, non so se il regolamento è cambiato perché quando si tocca la testa c'è subito fallo, ma non voglio fare commenti sull'arbitro. Anche il rigore era molto dubbio, in quanto Viviani stava proteggendo palla. Purtroppo il lavoro svolto in settimana vale fino a un certo punto perché c'è un direttore di gara che condiziona la partita. - continua Letizia come riporta Ottopagine - Siamo consapevoli che ci sono calciatori nuovi che devono entrare nei meccanismi, lavorando tutta la settimana riusciremo a fare ciò che ci chiede il mister. Fisicamente abbiamo fatto una buona gara anche se è dura giocare a quest'ora con questo caldo. Il rammarico riguarda il risultato, ma abbiamo dato il massimo".