Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Palermo, Corini: "Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
sabato 12 novembre 2022, 17:21Serie B
di Nicolò Casali

Palermo, Corini: "Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto"

Eugenio Corini vede il bicchiere mezzo pieno dopo la sconfitta in casa del Cosenza: "È stata una partita ben giocata da entrambe le squadre. Eravamo andati in vantaggio con un bel gol di Brunori. Peccato aver preso gol poco prima della fine del primo tempo, la rete li ha rimessi in corsa. Sarebbe stato importante andare al riposo in vantaggio. Nella ripresa poi abbiamo subito due gol su cui avremmo dovuto lavorare meglio. In particolare il loro gol del 3-2 ci rammarica molto, così come l’occasione finale del rigore: probabilmente il pari sarebbe stato il risultato più giusto. Certamente noi dobbiamo lavorare meglio, oggi tutte e due le squadre hanno fatto una buona partita: dispiace non aver portato a casa punti. La prestazione di oggi, però, consolida le ultime fatte. Noi dobbiamo ricordarci che quest’anno serve consolidare la categoria. oggi però la prestazione meritava un risultato diverso. Questa maglia ha un grande peso specifico, abbiamo una visione chiara sul futuro ma siamo una neopromossa: questo campionato sarà un sali e scendi per moltissime squadre. Bisogna mantenere l’equilibrio nei momenti difficili e anche in questo tipo di partite, che si giocano sugli episodi. Il Palermo è stato acquistato da una proprietà oggettivamente molto seria, in futuro c’è la voglia di realizzare qualcosa di importante, ma in questa stagione non bisogna perdere di vista l’obiettivo". A riportalo è PalermoToday.