Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Girone B
AD Legnago: "La C ci piace. Il Chievo è il nostro modello di riferimento"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giovanni Padovani
venerdì 23 ottobre 2020 23:00Girone B
di Antonino Sergi
per Tuttoc.com

AD Legnago: "La C ci piace. Il Chievo è il nostro modello di riferimento"

Lunga intervista sulle colonne de L'Arena all'amministratore delegato del Legnago Stefano Michelazzi. Queste le dichiarazioni riportate da padovasport. “Abbiamo saputo che avremmo fatto la Serie C il 5 agosto e conosciuto le problematiche dello stadio il 13. Servivano 350mila euro di fidejussione e centomila per l’iscrizione. E io stavo partendo per la Sardegna. Ero in macchina, quando mi arriva un sms: ‘Il Campodarsego ha rinunciato’. Ho fatto subito due o tre telefonate. Una a Luca Mastena, collega e grande amico, presidente di Cerea Banca. Sapeva tutto, stava già assistendo due cordate. Una stava comprando il Carpi, una il Livorno. “Mi devi aiutare”, gli ho detto. “Va bene”, mi ha risposto. Ci siamo visti poi in Sardegna. Io, lui e Venturato. Il 22 agosto eravamo già a posto. Il monte ingaggi? Attorno agli ottocentomila euro lordi per il parco giocatori, esclusi i tecnici. Venturato è imprenditore di prima fascia e conosce il calcio. Ci sono due milioni in gioco. E nessuno vuole scherzare. Se poi, una volta strutturati bene, dovesse capitare l’occasione per fare un passo in più nessuno si tirerà indietro. Il modello di riferimento? Il Chievo è l’estradizione di una città in cui era difficile uscire dall’immagine dell’Hellas, ma c’è comunque riuscito con un gruppo solido. Quel che hanno Feralpisalò, Cittadella, Sassuolo. Se non hai imprenditori sani e seri non ce la fai. Noi li abbiamo. La C ci piace. E una volta che ci procureremo il vestito adatto potremo porci limiti di budget, ma non sportivi”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000