Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Girone A
Giana Erminio-Piacenza, recupero in chiave salvezza: le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Moscatelli
mercoledì 25 novembre 2020 11:10Girone A
di Simone Cataldo
per Tuttoc.com

Giana Erminio-Piacenza, recupero in chiave salvezza: le probabili formazioni

Nella giornata odierna lo stadio “Comunale Città di Gorgonzola” sarà teatro del recupero del nono turno del campionato di Serie C girone A, Giana Erminio-Piacenza. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 15:00.

La gara di quest’oggi sopracitata metterà difronte due compagini che lottano per la salvezza, le quali a loro volta si ritrovano nella zona play-out. I padroni di casa ad oggi scesi in campo in undici occasioni dovranno recuperare questo turno per mettersi alla pari delle restanti forze del proprio raggruppamento. Fino ad oggi i lombardi in undici uscite hanno annoverato 10 punti in graduatoria, frutto di tre sole vittorie arrivate rispettivamente contro Albinoleffe, Como e Lucchese, un pareggio contro l’Alessandria e ben sette sconfitte. La vittoria ultima di domenica in quel i Lucca ha ridato una boccata d’aria ai ragazzi di Cesare Albé, ed anche un senso di continuità. Dettato dal senso di marcia positivo dell’ultimo mese della squadra, con 7 punti su 10 totali ottenuti proprio nelle ultime quattro uscite stagionali. Questo score gli permette di ritrovarsi in 16° posizione all’interno della fascia play-out. Inoltre essi sono in attesa del recupero contro la Pro Vercelli. Con una lunghezza in meno, ed a due posizioni di distanza vi è il Piacenza, oggi ospite dei primi citati in territorio lombardo. I “Lupi” arrivano da due sconfitte consecutive risalenti a tre e due settimane fa, dal momento in cui causa covid-19 il match di domenica contro il Novara non si è potuto giocare. Prima delle due uscite poco fortunate ancora un rinvio, due vittorie contro Livorno prima e Lecco poi, tre pareggi contro Carrarese, Olbia e Renate ed infine tre sconfitte. Rendimento non dei migliori che vede i biancorossi a quota nove punti, seppur con una gara in meno da recuperare. Le due formazioni non fanno del loro assetto difensivo un grande uso, tanto che si affronteranno la seconda (Giana) e la terza (Piacenza) peggiore difesa del girone A.

Gli ultimi cinque precedenti della gara risalgono alla stagione 2016/17, annata in cui i piacentini fecero di ritorno nel palcoscenico professionistico dopo anni di purgatorio dovuti al fallimento e conseguente ripartenza dai dilettanti del 2012, e quella 2017/18. Nelle due annate sopracitate le due formazioni oggi difronte si ritrovavano nello stesso raggruppamento di Terza Serie. Nel corso della regular season, parliamo di quattro match, il Piacenza non riuscì mai a vincere, pareggiando l’ultimo scontro e perdendo in tre occasioni. Ma, a queste vittorie di Pirro verranno poi mise a tacere dall’importante vittoria del maggio 2018 per 4-2 nei play-off.

Tra le fila delle due compagini compare un solo ex, ovvero Antonio Palma. Arrivato in biancorosso lo scorso 8 settembre, ha vestito la maglia della Giana nell’annata 2018/19 prima e in quella scorsa – 2019/20 ndr. – dopo. Per il centrocampista classe 1994 si contano 42 gare con la casacca lombarda sopra, le quali sono state impreziosite da due reti.

QUI GIANA ERMINIO – Organico sempre più ridotto per il tecnico Cesare Albè, il quale ha diramato una lista dei convocati che vede al proprio interno solamente venti interpreti. La cartella medica dei lombardi ad oggi conta ben 8 atleti indisponibili: oltre ai già infortunati Madonna, Pirola, Ruocco, Di Maria, Perico e Greselin ci si aggiungono Palazzo e Marcandalli claudicanti causa problemi muscolari. Al netto di ciò, il tecnico dovrebbe optare per lo stesso 11 vincente contro la Lucchese, dunque: 3-5-2 con Zanellati in porta, difesa con Marchetti, Bonalumi e Montesano. A centrocampo Zugaro e De Maria esterni mentre in mezzo, con Maltese e Pinto, si giocano una maglia Rossini e Capano. In attacco dovrebbe tornare titolare Ferrario insieme a Perna.

QUI PIACENZA – Il tecnico Vincenzo Manzo come tutto il Piacenza dovrà fare i conti con il coronavirus che da due settimane sta martoriando il club biancorosso, che ad oggi conta 14 infetti nel gruppo squadra oltre che una decina all’interno dello staff tecnico. Inoltre, tra i pali il sodalizio ospite non potrà usufruire di Vettorell, infortunio più grave del previsto che lo mette fuori dai giochi per almeno un mese, e Bucchi, recuperato in extremis ma arruolabile solamente in panchina. AL netto di ciò tra i pali comparirà Libertazzi, quest’ultimo acquistato dagli svincolati nella giornata di lunedì. Altri tre assenti si contano a centrocampo partendo dall’ex Palma per procedere con D’Iglio e Miceli. Sarà dunque un undici “forzato” per il tecnico!

GIANA (3-5-2): Zanellati; Marchetti, Bonalumi, Montesano; Zugaro, Capano, Maltese, Pinto, De Maria; Ferrario, Perna. A disp.: Acerbis, D'aniello, Barazzetta, Marchetti, Benatti, Finardo, Rossini, Dalla Bona, D'Ausilio, Corti.  All.: Albé.

PIACENZA (4-3-1-2): Libertazzi; Simonetti, Battistini, Bruzzone, Renolfi; Galazzi, Corbari, Pedone; Corradi; Ghisleni, Maritato. A disp.: Stucchi, Martimbianco, Losa, Casali, Ballarini, Heatley, Lamesta, Siano. All.: Manzo.

Sarà Eugenio Scarpa della sezione di Collegno a dirigere il match del “Città di Gorgonzola”, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Cesarano (Castellammare di Stabia), Paolo Cipolletta (Avellino) e Gioele Iacobellis (Pisa)

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000