Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Girone A
Juve U23-Piacenza, problemi in porta per Zauli: le probabili formazioni
domenica 17 gennaio 2021 10:10Girone A
di Adriano Fiorini
per Tuttoc.com

Juve U23-Piacenza, problemi in porta per Zauli: le probabili formazioni

La Juventus U23 ospita nel lunch match odierno delle 12.30 al “Moccagatta” il Piacenza (Live Match con TuttoC.com), nella 19a giornata del campionato di Serie C girone A, l'ultima della fase di andata. I bianconeri puntano ai tre punti per volare ancora più in alto, mentre gli ospiti hanno l’esigenza di tirarsi fuori in fretta dalla zona playout. Vietato per entrambe, comunque, sbagliare.

La formazione di Zauli, che aveva chiuso il 2020 con tre sconfitte di fila (Alessandria, Pontedera, Renate), è tornata alla vittoria sabato scorso nella prima gara del nuovo anno, superando con il gol di Correia la Carrarese, direttamente a domicilio. Prima della sfida di questo pomeriggio, i bianconeri si presentano in classifica con 28 punti dopo 18 gare (8 vittorie, 4 pareggi, 6 sconfitte), all’interno della zona playoff, ma non poi così lontani dal terzo posto. La Juventus U23 in casa ha concesso qualcosa agli avversari, pur conquistando 14 punti in 9 gare (4 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte). Dovessero arrivare oggi tre punti, il gruppo bianconero valorizzerebbe ulteriormente, un più che positivo girone d’andata.

Il Piacenza, invece, con 17 punti conquistati sino a qui (3 vittorie, 8 pareggi, 7 sconfitte), arranca nei bassifondi della graduatoria, con un vantaggio di 4 punti sul Livorno che è penultimo e di 5 dalla Lucchese, al momento ultima in classifica. La squadra guidata dalla panchina da Manzo, è reduce da un tris di pareggi, l’ultimo dei quali è maturato domenica scorsa al “Garilli” contro la Pro Vercelli, nella sfida terminata 1-1, in virtù dei gol realizzati da Maritato su rigore per i padroni di casa e da Della Morte per gli ospiti, a 2’ dalla fine. I biancorossi hanno mostrato scarso feeling con le gare in trasferta. Nei 9 precedenti, infatti, i punti raccolti sono stati soltanto 6 (1 vittoria, 3 pareggi, 5 sconfitte). La vittoria, infine, manca al Piacenza dal 6 dicembre scorso, giorno nel quale strapazzò per 6-0 la Pro Sesto.

Juventus U23-Piacenza si è giocata solo in un’occasione (5 novembre 2018). In quella circostanza i gol firmati da Di Molfetta e Sestu, regalarono i tre punti alla formazione piacentina. Tra gli ex-Juventus oggi in forza alla Piacenza, c'è il tecnico Vincenzo Manzo, ma anche Libertazzi, D'Iglio e Maritato. Per tutti e tre in curriculum, esperienze tra le giovanili dei bianconeri. Dall'altra parte ha vestito la maglia del Piacenza, sia pure solamente nel suo periodo di formazione calcistica, il classe 2001 Nicolò Fagioli.

QUI JUVENTUS U23 – Poche le buone notizie che riguardano Zauli, in previsione della gara di oggi contro il Piacenza. In settimana sia Israel che Rafia hanno subito infortuni che li sottraggono dalle disponibilità del tecnico. Fuori anche Bucosse, ancora fermo ai box. Nella serata di ieri, poi, nello staff gruppo squadra, si sono riscontrate due positività ai tamponi. La Società ha fatto sapere che non ci sono positività tra i calciatori, ma è inevitabile che un po' di ansia possa serpeggiare nella rosa. Tra le buone notizie, tuttavia, c'è il ritorno agli allenamenti ordinari per Nocchi, ma il suo possibile impiego dal 1' minuto non è da ritenersi certo. Anche Peeters ha recuperato e sembra destinato a vestire di nuovo la maglia da titolare. Il mercato, infine, ha visto l'arrivo del classe 2001 Dabo proveniente dal Nantes, mentre dalla Pro Vercelli è arrivato De Marino. Verso la Pro, invece, è andato Parodi. Diversi dunque i dubbi nella possibile formazione titolare che Zauli sceglierà per affrontare il Piacenza.

QUI PIACENZA – Prima della sfida odierna, Manzo ha chiaramente detto che questo è il momento di pensare a fare punti, facendo meno chiacchere e più fatti. Il mercato invernale ha arricchito la sua rosa con tre elementi: Cannistrà, Scorza e De Respinis, tutti convocati per l'impegno del "Moccagatta". L'unica pedina ancora non utilizzabile, dunque, rimane Ballarini, non convocato. Benché il tecnico biancorosso non abbia dato particolari indicazioni sulla formazione che intende schierare contro gli avversari di giornata, è probabile che si vada a una conferma in blocco di vari reparti. Non è da escludersi, infine, l'impiego in avanti dall'inizio di De Respinis.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il Live Match di TuttoC.com:

Juventus U23 (3-4-2-1): Nocchi; Delli Carri, Alcibiade, Capellini; Wesley, Peeters, Ranocchia, Correia; Fagioli, Mosti; Brighenti. A disp.: Garofani, Raina, Senkò, Gozzi, Pio Riccio, Barbieri, Leone, Sekulov, Tongya, Cerri, De Marino, Dabo. All.: L. Zauli

Piacenza (3-4-1-2): Libertazzi; Corbari, Battistini, Bruzzone; Galazzi, Pedone, Simonetti, Lamesta; Palma; De Respinis, Maritato. A disp.: Stucchi, Martimbianco, Renolfi, Daniello, Saputo, Cannistrà, Miceli, D'Iglio, Scorza, Galazzi, Maio, Babbi, Gonzi. All.: V. Manzo

Arbitro: Tommaso Zamagni della sezione di Cesena (assistenti: L. Giuggioli-D. Castro; quarto ufficiale: K. Bonacina)

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000