Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Altre news
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 05/03TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 06 marzo 2021 00:00Altre news
di Antonino Sergi
per Tuttoc.com

L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 05/03

Clima pesante in casa Catania dopo la sconfitta nel derby col Palermo, giocato per un'ora in superiorità numerica. Il direttore dell'area sportiva, Maurizio Pellegrino, ha parlato alla squadra prima della seduta di allenamento di ieri: "L'umore è dei peggiori, siamo delusi e arrabbiati - riporta la Gazzetta dello Sport - La partita col Palermo avrebbe dovuto rilanciarci e invece continuiamo a non vincere. Abbiamo gettato alle ortiche sei mesi di lavoro, anche per il modo in cui abbiamo perso. I problemi non mancano, giocatori stanchi, assenze importanti, ma non possiamo portare avanti alibi. C'è da chiedere scusa alla città per la prestazione". 

Proprio in casa Catania desta perplessità la posizione di Raffaele. Una panchina che scotta quella del Catania, la sconfitta nel derby contro il Palermo è solo l'ultima di alcuni risultati non esaltati. Si valuta la posizione di Giuseppe Raffaele e, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, spunta il nome di Francesco Passiatore. Ex calciatore degli etnei, 65 presenze e 19 goal dal 1998 al 2001, ha allenatore la Primavara del Bari e numerose esperienze in D tra cui Taranto e Monopoli.

Messaggio social di Domenico Serafino, presidente della Sambenedettese, per rassicurare l'ambiente dopo le numerose voci circolate nei giorni scorsi circa la stabilità economica del club. "Questo messaggio è per tutti voi che amate la Samb, soprattutto per tutti quelli che mi hanno reso bersaglio delle loro parole poco lusinghiere. Non vi nascondo l'amarazza, hanno frenato il mio entusiasmo. Nei primi mesi della mia gestione, cash, sono state spese ingenti somme per un club che in quasi cento anni di storia non è mai stato in grado di dotarsi di un impianto proprio. Era mancata la progettualità, quella che sto cercando di conferire anche quando i risultati non sono a nostro favore. Abbiamo stretto accordi con club internazionali e il settore giovanile partirà regolarmente. Purtroppo il Covid è stato protagonista in questa stagione, costi di gestione alle stelle per rispettare i protocolli sanitari e incassi pari allo zero. Ad inizio stagione avevamo avuto rassicurazioni circa l'apertura di una parte dello stadio, vecchie pendenze da sanare non preventivate. Nonostante tutte le problematiche abbiamo investito in altri, i ritardi sugli stipendi sono da addebitare ai flussi dall'estero che i soci apportano ed a volte per tecnicismi per le ingenti somme da trasferire tardano diversi giorni. In caso gli organi preposti dovrebbero contestarci qualcosa, faremo ricorso. Garantisco la solidità economica della società, stiamo lavorando per programmare presente e futuro di questa società".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000