Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone B
Top & Flop di Reggiana-Ancona MatelicaTUTTOmercatoWEB.com
Lanini Top Reggiana
© foto di Sinisa Erakovic/Foto Olimpia
martedì 19 ottobre 2021 23:30Girone B
di Davide Baglivo
per Tuttoc.com

Top & Flop di Reggiana-Ancona Matelica

Partita divertissima allo stadio "Città del Tricolore" di Reggio-Emilia tra Reggiana e Ancona-Matelica. Dopo un primo tempo frizzante ma senza reti, merito dei portieri, la gara si "stappa" al 63' con Zamparo che su assist di Lanini di piatto firma il vantaggio. La partita continua senza particolari emozioni fino al 75' con il rosso diretto a Moretti per un pestone inutile a Luciani. L'Ancona-Matelica non sembra averne più e al 86' subisce il raddoppio con Sorrentino che di tuffo su un altro assist di Lanini, questo meno volontario, non può sbagliare da pochi passi. Nel finale poi un errore di Luciani spalanca la strada a Sereni che entra in area, supera Voltolini e riapre la gara. Neanche il tempo di provare a pareggiare che Scappini in contropiede firma il definito 3-1. Tre punti importantissimi per la Reggiana che rimane al primo posto con 24 punti (+3 sul Cesena secondo) e allunga proprio sull'Ancona-Matelica che rimane comunque in ottima posizione, terzo posto con 19 punti dopo aver giocato alla pari, fino all'espulsione, contro la capolista del girone B.

TOP:

Lanini (Reggiana): Zero gol ma due assist decisivi per i suoi compagni. Il primo dopo un'azione solitaria sulla sinistra, il secondo di testa quasi casualmente. Il calciatore più vivace della sua squadra e i compagni ringraziano. GENEROSO

Avella (Ancona-Matelica): Il principale "colpevole" di una partita senza reti fino al 63' quando non può nulla sul gol di Zamparo. Bellissima la parata nel primo tempo sul colpo di testa proprio dell'attaccante granata, altrettanto bella quella sul tiro a giro su Lanini nella ripresa. Sui gol subiti non ha assolutamente colpe. REATTIVO

FLOP:

Luciani (Reggiana): Partita ordinata e attenta quasi fino alla fine quando regala palla a Sereni che riapre momentaneamente la partita. Oggi gli è andata bene perché gli avversari erano in 10 ma la prossima volta chissà. BLACKOUT

Moretti (Ancona-Matelica): Entra al 68' ed esce al 75' ma non per un cambio. Rosso diretto completamente inutile. Invece di aiutare la sua squadra a trovare il pari, mette praticamente la parola fine alle speranze dei suoi. MOLTO MALE

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000