Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone C
Catanzaro-Taranto, per non fermarsi. Le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito/Cosenza24.net
domenica 17 ottobre 2021 12:00Girone C
di Maurizio Calò
per Tuttoc.com

Catanzaro-Taranto, per non fermarsi. Le probabili formazioni

Parola d'ordine in casa Catanzaro: non fermarsi. Dopo la convincente vittoria di Pagani la squadra di Antonio Calabro sembra aver preso la giusta direzione in un campionato partito decisamente con il freno a mano tirato considerate le premesse della vigilia. Il Catanzaro non si è mai nascosto quest'estate e ha sempre manifestato apertamente l'intenzione di lottare con il Bari ed altre squadre per la promozione in Serie B. La società non ha lesinato investimenti in un progetto forte e importante con un allenatore decisamente ambizioso. Molti alti e bassi in quest'inizio di stagione per la squadra del presidente Noto ma ora c'è consapevolezza della propria forza. Ed ora il leit motiv è uno: continuità per risalire ulteriormente la classifica e avvicinarsi sempre di più alle prime. Settimana importante, dunque, per i giallorossi calabresi con allenamenti intensi e grande concentrazione. Oggi a Catanzaro arriva un Taranto con qualche dubbio in più ma con la certezza della sua compattezza. A questa squadra è difficile fare gol e lo dimostrano i numeri ma dall'altra parte si fa fatica a realizzare. Nelle ultime tre gare zero gol subito ma anche zero gol fatti. Sterilità offensiva che comincia a preoccupare un po' l'ambiente jonico ma dalla squadra serpeggia tranquillità e calma. Il direttore sportivo Montervino ha sempre predicato equilibrio. Crede in questa squadra e nei ragazzi che ha fatto venire a Taranto. Ma soprattutto crede nel lavoro quotidiano e certosino di mister Giuseppe Laterza vera rivelazione di questo inzio di stagione. Alla sua prima assoluta tra i professionisti mister Laterza non si è scomposto. E' sempre lui. Con il suo equilibrio e la sua cultura del lavoro. Non si è spaventato davanti alla sfida dei professionisti e ha vissuto il tutto con la giusta e sacrosanta emozione ma anche con il carattere di sempre. Questo carattere lo ha sempre cercato di infondere alla squadra e, su questo, i fatti non sono certo favole. Indubbiamente le difficoltà ci sono. Nelle ultime partite le assenze si sono fatte sentire soprattutto per la difficoltà di Laterza di poter far ruotare i suoi giocatori. E da oggi inizia una settimana durissima. Catanzaro poi Andria in casa mercoledi e Foggia in trasferta domenica prossima. L'infermeria ancora non si svuota e anche oggi il Taranto dovrà schierare inevitabilmente quasi gli stessi uomini. Ci vorranno carattere, sostanza ma anche grande concentrazione al cospetto di un Catanzaro forte e in forma e soprattutto più motivato dopo la convincente vittoria di Pagani. Negli ultimi cinque precedenti al Ceravolo si contano due vittorie del Catanzaro e tre pareggi e nessuna vittoria del Taranto. Da segnalare la presenza nel Catanzaro dell'ex giocatore rossoblù Antonio Porcino ( ex terzino, tra l'altro, della Reggina).

QUI CATANZARO. Grande fiducia nell'ambiente giallorosso dopo le due vittorie consecutive con Andria e Paganese. La squadra di Calabro ha lavorato molto in settimana sull'intensità della manovra e sulla qualità ma naturalmente si sono fatti molti richiami fisici considerando la settimana intensa che ci sarà a partire da oggi con le tre gare sino a domenica prossima. Nello schieramento tattico mister Calabro non dovrebbe sostanzialmente cambiare nulla. Collaudato 3-5-2 con Vazquez e Bombagi di punta con il belga Vandeputte sull'esterno. In difesa tutto nelle mani di capitan Martinelli e a centrocampo fiducia a Carlini e Welbeck. Buona presenza di pubblico prevista al Ceravolo considerando l'aumento della capienza al 75%.

QUI TARANTO. Consapevolezza della difficoltà del momento ma anche serenità. Questo il karma nella mente e nel cuore dei giocatori del Taranto in questa settimana. Pacilli sembra essere tornato in forma e potrebbe partire titolare nel trio d'attacco con Saraniti e Giovinco. Per il resto lo schieramento tattico, a meno di sorprese dell'ultimo minuto, dovrebbe essere il solito 4-3-3 con i confermatissimi Zullo e Benassai centrali e Ferrara a sinistra con Riccardi a destra. A centrocampo potrebbe rientrare dal primo minuto Labriola con Civilleri e il solito capitan Marsili. Obiettivo provare a fare punti e puntellare sempre di più una classifica che in ogni caso è positiva ed è molto confortante aldilà delle più rosee previsioni. Con la speranza di recuperare al più presto tutta la rosa a disposizione.

Ecco le probabili formazioni delle squadre per questa partita che potrete seguire in diretta su TuttoC.com a partire dalle 14.10:

CATANZARO ( 3-5-2): Branduani; Fazio, Martinelli, Scognamiglio, Rolando, Cinelli, Wellbeck, Carlini, Vandeputte; Cianci, Bombagi. A disp.: Romagnoli, Trentardini, Porcino, De Santis, Monterisi, Gatti, Verna, Ortisi, Risolo, Bearzotti, Vazquez, Curiale. All.: Antonio Calabro.

TARANTO ( 4-3-3): Chiorra; Riccardi, Zullo, Benassai, Ferrara; Bellocq, Marsili, Labriola; Pacilli, Saraniti, Giovinco. A disp.: Antonino, Loliva, De Maria, Tomassini, Cannavaro, Civilleri, Mastromonaco, Granata, Ghisleni, Italeng, Santarpia. All.: Giuseppe Laterza.

Arbitro: sig. Francesco Carrione di Castellammare di Stabia (NA); assistenti Grasso/Bianchini. Quarto ufficiale: Valerio Maranesi di Ciampino (Roma).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000