Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Interviste TC
INTERVISTA TC - Cannarsa: "Pescara, contro la Lucchese bando ai leziosismi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 27 novembre 2021, 16:00Interviste TC
di Raffaella Bon
per Tuttoc.com

INTERVISTA TC - Cannarsa: "Pescara, contro la Lucchese bando ai leziosismi"

Juriy Cannarsa, ex giocatore del Pescara, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per un commento sul momento della squadra abruzzese: 

"Il Pescara sta vivendo un momento molto delicato, troppe poche vittorie con pause troppo grandi per una squadra che vuole ambire a salire".

Matteassi ha affermato: "Prima segnavamo, ma forse subivamo qualche gol di troppo. Ora prendiamo gol e creiamo di meno". Sta mancando un po' di cattiveria? 
"Una buona fase difensiva così come creare tante palle goal è figlia di una compattezza di squadra che evidentemente in questo periodo è diminuita. E quindi anche la cattiveria e la fame di vittoria ne risentono". 

Auteri rischia?
"Sicuramente il primo indiziato è l’allenatore, va capito se la colpa della flessione della squadra sia da attribuire a lui".

Dove intervenire in sede di mercato?
"Credo che per capirlo bisogna essere all’interno del gruppo, sicuramente creerei più concorrenza in alcuni ruoli per aumentare la competizione e fare tirare fuori dalla situazione negativa chi ha l’auto stima bassa".

Il prossimo avversario?
"La Lucchese è una squadra che gioca con il coltello fra i denti, sarà necessario lasciare a casa i leziosismi".

La sua avventura all'estero come sta andando? Che differenza c'è con il calcio italiano?
"Qui in Albania il calcio è un po’ meno organizzato rispetto a quello Italiano ma ci sono ottime potenzialità. È un'esperienza che sta andando molto bene con una società ben strutturata che predilige la valorizzazione dei loro migliori giovani. Siamo tutti molto soddisfatti della crescita della squadra che sta cambiando modo di interpretare il calcio".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000