Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone C
Juve Stabia-Taranto, alla ricerca della vittoria. Le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di CeC-comunication
lunedì 29 novembre 2021, 11:30Girone C
di Maurizio Calò
per Tuttoc.com

Juve Stabia-Taranto, alla ricerca della vittoria. Le probabili formazioni

Una partita che rimanda ad un passato pieno di emozioni e di storie. Una partita che di fatto è una classica del calcio meridionale e che, soprattutto, per i tifosi rossoblù significa una promozione in C1 conquistata proprio sul campo delle Vespe e che tanta gioia ha portato in riva allo Ionio. Una partita che ha sempre promesso spettacolo, gol e grandi giocate. Oggi questa sfida è un crocevia importante soprattutto per la Juve Stabia che vuole una nuova vittoria prestigiosa ( l'altra sicuramente importante da ricordare è quella contro il Bari)  contro una squadra importante come il Taranto in considerazione anche della rivalità tra le due squadre. La formazione di Sottili viene dall'ottimo pareggio di Catanzaro che ha dato notevole convinzione all'intero gruppo squadra che dopo il progetto Novellino si è tuffato con determinazione nella nuova era Sottili anche se quella mancata vittoria contro il Monterosi aveva fatto rabbuiare la società stabiese che con quella vittoria avrebbe consolidato la posizione in zona play off. Zona play off che resta l'obiettivo delle Vespe in considerazione degli investimenti fatti e delle volontà della società. Il Taranto ha trascorso una settimana di grande euforia dopo il successo al fotofinish contro il Catania firmato Franco Bellocq che ha dato nuova linfa, entusiasmo e vigoria al gruppo ionico dopo due sconfitte consecutive patite ad Avellino e Monopoli che avevano un po' depresso l'ambiente anche considerando le troppe assenze per infortuni. Nel frattempo qualche pedina è stata recuperata ( Santarpia, Versienti e Italeng) ma è anche vero che Laterza ha ancora delle defezioni importanti. L'obiettivo è, in ogni caso, stupire e provare l'impresa in terra stabiese anche invertendo il trend esterno che vede il Taranto deficitario nei numeri e nei risultati. Per poter sognare posizioni di classifica importanti e accelerare il primo grande obiettivo ovvero la salvezza. Dodici i precedenti in casa delle Vespe con sei vittorie dei campani, due pareggi e quattro vittorie per gli ionici.

QUI JUVE STABIA. Vespe pronte alla partita contro il Taranto. Il tecnico Sottili conta più o meno di schierare in campo lo stesso dettame tattico cercando di sorpredere il Taranto soprattutto sulle fasce laterali considerando la mancanz grave di Ferrara nello schieramento dei rossoblù. In avanti ci dovrebbe essere l'impiego di Evacuo dal primo minuto con Eusepi in panchina.

QUI TARANTO. Settimana di lavoro per i rossoblù con entusiasmo e passione. Da valutare le condizioni degli infortunati anche se mister Laterza sarebbe propenso per riconfermare il 4-3-3 vincente contro il Catania. Tornano a disposizione dopo la squalifica Riccardi e Benassai con Granata squalificato per l'espulsione di domenica scorsa. Da valutare anche le condizioni di Saraniti. L'idea di Laterza è quella di confermare lo schieramento anti Catania con Benassai che tornerebbe al centro della difesa con Tomassini confermato a destra. Dubbio sulla sinistra con Riccardi che potrebbe adattarsi a terzino sinistro.

Ecco le probabili formazioni della partita che TuttoC.com vi racconterà a partire dalle ore 20.40:

JUVE STABIA ( 4-2-3-1): Sarri; Donati, Caldore, Esposito, Rizzo; Scaccabarozzi, Davi; Berardocco, Stoppa, Panico; Evacuo.  A disp.: Russo, Pozzer, Todisco, Cinaglia, Lipari, Guarracino, Squizzato, Eusepi, Bentivegna, Della Pietra, Altobelli. All. Stefano Sottili

TARANTO ( 4-3-3): Chiorra; Tomassini, Zullo, Benassai, Riccardi; Civilleri, Marsili, Labriola; Pacilli, Italeng, Giovinco. A disp.: Antonino, De Maria, Cannavaro, Bellocq, Santarpia, Mastromonaco, Versienti, Ghisleni.  All. Giuseppe Laterza

Arbitro: sig. Davide Moriconi di Roma 2; assistenti Lattanzi/Tinello. Quarto ufficiale sig. Valerio Crezzini di Siena

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000