Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone A
Giana-Padova, emergenza sulle fasce: le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
Pavanel, all. Padova
domenica 5 dicembre 2021, 11:00Girone A
di Gabriele De Bartolo
per Tuttoc.com

Giana-Padova, emergenza sulle fasce: le probabili formazioni

Diciassettesimo turno del girone A che vede contrapporsi, sul manto del Città di Gorgonzola, Giana Erminio e Padova, quest'oggi in campo alle 14:30. Partita che vede ovviamente favoriti nel pronostico gli ospiti, attualmente in corsa per il titolo. Tra le due realtà c'è un abisso in classifica: ultimi i ragazzi della Marchesana, con soli 12 punti raccolti; secondi i ragazzi di mister Pavanel, che con i loro attuali 36 punti cercano di restare al passo del Sudtirol capolista. Non solo: le due squadre sono agli antipodi anche per ciò che riguarda la forma recente. La Giana Erminio non vince dalla trasferta di Martedì 29 Settembre, quando battè la Juventus under 23 per 0-1. Da allora, su dieci incontri, i biancazzurri hanno ottenuto cinque sconfitte e cinque pareggi. Reduci da due partite perse consecutivamente con Renate e Seregno, i ragazzi di mister Contini quest'oggi devono puntare su una gara difensiva nell'attesa dell'errore dell'avversario. Decisamente migliore la forma recente dei patavini, che oltrepassata la parentesi del mese di Ottobre (che è costata la prima posizione nel girone), hanno fin qui disputato un campionato Top. Per il Padova l'inseguimento del Sudtirol ha sin qui un sapore dolceamaro: non si possono in effetti imputare molte colpe ai biancoscudati per aver perso il primato contro la formazione bolzanina, che ha un po' spiazzato tutti rimanendo imbattuta e registrando la miglior difesa in Europa. Tra una settimana però ci sarà lo scontro diretto all'Euganeo: l'imperativo è dunque quello di presentarsi con la baldanza delle quattro vittorie consecutive. Come vedremo nel focus, entrambe le compagini dovranno sopperire a diverse assenze importanti, un fattore questo che potrebbe scombinare le carte del pronostico e favorire un match più incerto. 
Vediamo dunque come si presenteranno 

QUI GIANA: 
molte le grane per mister Contini, che dovrà fare a meno di Barazzetta, Magri, Perico, Vono e Corti, oltre allo squalificato Contini. Tornano però a disposizione Corti ed Acella.
La Giana deve dunque affrontare una emergenza di presenze che riguarda soprattutto le fasce. Senza Vono e Colombini, mister Contini deve poter contare su D'Ausilio e su Caferri, con quest'ultimo che dovrà adattarsi a giocare sulla zona mancina. A centrocampo Acella affiancherà Palazzolo ed uno tra Cazzola e Pinto, con il numero 7 in vantaggio nelle quotazioni, mentre in attacco conferme per la coppia composta da Tremolada e Perna. 

QUI PADOVA:
non saranno del match Pelagatti, Curcio, e lo squalificato Kirwan. Oltre loro out Saber Hraiech. Visti i numerosi problemi in difesa, pur con i rientri di Andlekovic e Valentini, Pavanel deve correre ai ripari: convocato in prima squadra il giovane Eddy Cabianca, difensore classe 2003. Nella conferenza pre partita, conscio della condizione non eccelsa dei rientranti, il mister ha annunciato che il titolare in difesa sarà Ajeti. L'albanese classe 93 affiancherà quasi certamente Monaco al centro del reparto, mentre Gasbarro dovrà sopperire all'assenza di Curcio piazzandosi sulla casella di terzino sinistro (Germano si occuperà della fascia opposta). Tutto come da copione invece per centrocampo ed attacco, con l'unico dubbio nel reparto offensivo col ballottaggio tra Jelenic e Terrani (ma che dovrebbe vedere quest'ultimo partire dal primo minuto).

Queste le probabili formazioni del match. Vi ricordiamo che potrete assistere alla diretta LIVE testuale, in forma ridotta, su TuttoC.Com

GIANA (3-5-2): Zanellati, Pirola, Bonalumi, Magli; D'Ausilio, Acella, Palazzolo, Pinto, Caferri; Tremolada, Perna. A disposizione: Avogadri, Casagrande, Carminati, Piazza, Gulinelli, Cazzola, Ferrari, Messaggi, Corti. All. Contini

PADOVA (4-3-3): Donnarumma, Germano, Ajeti, Monaco, Gasbarro; Busellato, Ronaldo, Della Latta; Chiricò, Ceravolo, Terrani. A disposizione: Fortin, Vannucchi, Andlekovic, Cabianca, Valentini, Settembrini, Vasic, Biasci, Bifulco, Cissè, Nicastro, Santini. All. Pavanel

Arbitro: Francesco Luciani di Roma 1 (Terenzio/Dell'Olio/Canci)

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000