Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Pontedera-Ancona Matelica, fra dubbi ed incertezze: le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
Ivan Maraia
© foto di Image Sport
sabato 22 gennaio 2022, 11:45Girone B
di Stefano Scarpetti
per Tuttoc.com

Pontedera-Ancona Matelica, fra dubbi ed incertezze: le probabili formazioni

Le incognite non mancano alla ripresa del campionato dopo un mese di sosta - prolungata di due settimane per gli effetti della variante omicron - per Pontedera ed Ancona Matelica di fronte questo pomeriggio allo stadio "Ettore Mannucci" per la gara inerente la 23^ giornata del girone B di terza serie (la 4^ di ritorno). C'è curiosità e un pizzico di comprensibile timore per come le squadre riprenderanno la stagione, sul piano fisico gli effetti del Covid-19 può farsi sentire in maniera rilevante, c'è anche da valutare come si riuscirà a rientrare mentalmente a livello agonistico dopo una interruzione più lunga, caratterizzata soltanto da allenamenti, e dal pensiero che andava su altro inevitabilmente rispetto al campo. Il "Mantra" per entrambe le compagini è essere mentalizzati sull'impegno, anche perchè  nel girone di ritorno le difficoltà aumentano non dimenticando che saranno disputate ben 9 partite nel prossimo mese, in cui si potrebbero decidere le sorti della stagione. Granata e biancorossi si presentano alla sfida odierna distanziati di otto lunghezze: i padroni di casa al 12^ posto a 24 punti - a due lunghezze dalla zona playoff - frutto di 7 vittorie, 3 soli pareggi e 10 sconfitte. 25 gol al proprio attivo mentre con 33 figura fra le difese più perforate di tutto il raggruppamento. Mentre i dorici si trovano al 5^ posto insieme al Pescara e sono sicuramente una delle realtà più interessanti del campionato, 9 le vittorie fin qui ottenute a fronte di 5 pareggi e 6 sconfitte. Con 35 reti è il terzo miglior attacco di tutto il raggruppamento, mentre sono 25 i gol al passivo. Nell'ultima parte del 2021 i toscani hanno fatto registrare quattro sconfitte: Olbia, Modena, Teramo e Carrarese a fronte del successo conseguito nel derby giocato a Siena. Fa del proprio fattore campo una risorsa importante, dove ll Pontedera ha ottenuto 17 dei 24 punti attuali ottenendo 5 vittorie e 2 pareggi anche se la media è stata sporcata dalle ultime due battute d'arresto conseguite nel mese di dicembre contro Teramo e Modena. I marchigiani dopo aver fatto registrare una flessione coincisa con la parte centrale del torneo, rimanendo a secco di successi per due mesi, nel finale del 2021 è tornata a macinare gioco e punti ottenendo tre vittorie e un pareggio, quello ottenuto contro il Pescara. Guardando al ruolino in trasferta dell'Ancona Matelica, sono due le vittorie ottenute - entrambe per 4-0 a Pistoia e Teramo- 4 pareggi e 3 sconfitte. 14 i gol al proprio attivo a fronte degli 11 al passivo. Guardando ai precedenti come ricordato dal Corriere Adriatico le due  compagini tornano ad affrontarsi dopo sei anni, nella stagione 2016-17 granata e biancorossi si spartirono la posta in palio pareggiando per 0-0. Complessivamente i precedenti nella "Città della Vespa" sono 4 vittorie toscane, 2 pareggi e altrettante affermazioni doriche.

QUI PONTEDERA- Permangono dubbi riguardo alla formazione che Ivan Maraia manderà in campo, il Covid-19 ha condizionato la squadra negli ultimi dieci giorni, 8 sono stati gli elementi del gruppo-squadra ha risultare positivi, quindi seguendo il protocollo sanitario sono posti in isolamento. La legge sulla privacy rende difficile sapere l'entità degli stessi. Tuttavia oggi potrebbero essere fuori Shiba e Parodi ma tutto rimane in divenire. Nel 3-5-2 di partenza possibile il rientro tra i pali di Sposito per Angeletti rispettando il criterio dell'alternanza tra i due estremi difensori. Al centro della retroguardia Espeche, mentre Matteucci e Bakayoko rientrante dalla squalifica si occuperanno dei due braccetti. In mezzo al campo Caponi supportato da Barba e Catanese, Perretta e Milani sulle corsie esterne. Magnaghi sarà supportato da Mutton, sulla carta quindi la formazione tipo con pochi cambi da poter fare in corso d'opera.

QUI ANCONA MATELICA- Gianluca Colavitto deve fare a meno del solo Berardi, a sorpresa propone tre cambi nel 4-3-3 di partenza dettate anche dalle condizioni di alcuni intrepreti. Anche i biancorossi sono stati colpiti in maniera marcata dal Covid-19 nelle prime settimane di gennaio. Fra i pali spazio a Vitali preferito ad Avella, sugli esterni l'ex Tofanari e Di Renzo mentre al centro Bianconi affiancherà Iotti preferito a Masetti. In mediana Papa ritrova dopo un lungo periodo la maglia da titolare, al suo fianco avranno il compito di inserirsi Del Carro e Iannoni. Tridente offensivo composto da Faggioli, Sereni e Moretti. In panchina il neo acquisto Palesi insieme a D'Eramo e Rolfini mentre Gasperi non figura dai titolari perchè non è al meglio della condizione fisica.

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire a partire dalle 14.30 tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com

Pontedera (3-5-2): Sposito; Matteucci, Espeche, Bakayoko; Perretta, Barba, Caponi, Catanese, Milani, Mutton Magnaghi. A disp. Angeletti, Nicoli, Santarelli,  Regoli, De Ioannon, Marianelli, Benedetti, De Carlo, Benericetti, Mattioli. All. Maraia.

Ancona (4-3-3): Vitali; Tofanari, Bianconi, Iotti, Di Renzo; Del Carro, Papa, Iannoni; Sereni, Faggioli, Moretti. A disp. Canullo, Avella, Farabegoli, Noce, Masetti, Maurizii, Palesi, D'Eramo, Del Sole, Ruani, Rolfini, Vrioni.  All. Colavitto. 

Arbitro: Kevin Bonacina di Bergamo. (Zandonà/Pasqualetto). IV ufficiale: Andrea Migliorini di Verona.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000