Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Campobasso-Juve Stabia, spediti verso la meta: le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Fabrizio Nocera
domenica 23 gennaio 2022, 12:30Girone C
di Emmanuele Sorrentino
per Tuttoc.com

Campobasso-Juve Stabia, spediti verso la meta: le probabili formazioni

Con qualche settimana di ritardo, si apre il 2022 in Serie C con le gare della ventitreesima giornata: prima la sosta natalizia, poi lo stop legato all'aumento dei contagi tra i calciatori della terze serie, non ha permesso alle compagini di scendere in campo nei tempi stabiliti. Oggi allo stadio Nuovo Romagnoli di Campobasso di Mirko Cudini ospita la Juve Stabia del tecnico Stefano Sottili: il fischio di inizio è previsto per le ore 17.30 (LIVE MATCH su TuttoC).

I rossoblu hanno chiuso il 2021 con una cocente sconfitta interna contro l'Avellino, che si è imposto con il risultato di 3-0 in virtù delle reti siglate da Maniero, De Francesco e Mastalli. Per i molisani si è trattato del quinto ko interno in dieci gare disputate tra le mura amiche, solo la Fidelis Andria ha fatto peggio con sei sconfitte in casa. Per il Campobasso un ruolino di marcia al Nuovo Romagnoli da retrocessione o quasi con appena 7 punti totalizzati, frutto di una vittoria, quella contro la Paganese del 3 ottobre scorso firmata Di Francesco e Rossetti, e quattro pareggi. In classifica i lupi occupano la quindicesima posizione a quota 21 punti, tanti quanti totalizzati proprio dagli azzurrostellati che, rispetto alla formazione di Cudini, vantano una differenza reti peggiore. Risale al 19 dicembre l'ultimo successo del Campobasso, quello del Viviani contro il Potenza: vittoria di misura grazie alla realizzazione decisiva di Candellori al 44'. Preoccupa il pacchetto arretrato con i padroni di casa che presentano la peggior difesa del raggruppamento con 37 reti incassate. Non se la passa bene la Juve Stabia che, nelle ultime cinque gare disputate, ha raccolto appena 7 punti, vincendo in casa contro Taranto e Potenza, perdendo in trasferta con Paganese e Virtus Francavilla, pareggiando ancora al Menti contro la Fidelis Andria nell'ultimo turno prima della sosta. Solo due vittorie in trasferta per le vespe in questo campionato, rispettivamente contro Vibonese e Latina, entrambe nel mese di settembre. Da allora sono arrivate cinque sconfitte e un solo pareggio, quello maturato al Ceravolo contro il Catanzaro. In classifica la formazione di Sottili occupa l'undicesima posizione con 26 punti all'attivo, risultato di sei vittorie, altrettanti ko e otto pareggi, appena distante tre lunghezze dal Picerno che apre la griglia play-off con il suo decimo posto.Da oggi inizia un nuovo campionato per entrambe: chi si ferma, è perduto. Bisogna procedere spediti verso la meta, che per i padroni di casa rappresenta una salvezza tranquilla, mentre per gli ospiti il miglior piazzamento possibile in ottica play-off. 

Tre i precedenti in terra molisana, Juve Stabia mai vincente nella tana dei lupi: i primi due si disputarono in Serie D, il primo nel girone F nella stagione 1960/61 con successo per 2-0 dei rossoblu; il secondo nel girone G del campionato 1969/70 con vittoria di misura con il risultato di 1-0. L'ultimo confronto più recente risale al campionato di Serie C2 girone C: pari per 1-1 con reti di Piccioni per il Campobasso e Garofalo per le vespe. Pari a reti inviolate nel match di andata disputato allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia.

L'arbitro designato è il signor Ermanno Feliciani della sezione di Teramo, gli assistenti sono Francesco Ciancaglini della sezione di Vasto e Ivan Catallo della sezione di Frosinone. Il quarto ufficiale è il signor Mario Perri della sezione di Roma 1. Undicesima designazione stagionale per il fischietto abruzzese, la sesta nel girone C di Serie C: il bilancio è di 48 ammoniti, un espulso e 5 penalty. Lo scorso 17 ottobre ha diretto al Nuovo Romagnoli Campobasso-Bari, match valido per la nona giornata di campionato: successo per 3-1 dei galletti con reti di Terranova, Antenucci e Cheddira, di Rossetti su rigore la realizzazione dei rossoblu. Due precedenti per la Juve Stabia, entrambi positivi: il primo risalente alla stagione 2018/19 con successo interno sul Matera con il risultato di 4-0, in rete Vitiello, Viola, Carlini ed El Ouazni; l'ultimo nel torneo in corso con vittoria per 3-1 in casa della Vibonese, decisive le realizzazioni di Berardocco, Bentivegna ed Evacuo, di Basso la rete dei calabresi.

QUI CAMPOBASSO - Sono 22 i convocati per la sfida contro la Juve Stabia: tra questi figura il neo acquisto Merkaj, proveniente dal Foggia, nello scambio che ha visto Vitali approdare nelle fila dei dauni. Non ci sarà Sbardella, appiedato dal Giudice Sportivo in seguito all'espulsione nell'ultimo turno di campionato contro l'Avellino. Mister Cudini dovrebbe confermare il 3-4-3 visto nell'ultima sfida con gli irpini con Raccichini in porta, difesa composta da Fabriani, Menna e Magri. A centrocampo spazio a Bontà e Persia, supportati ai lati da Pace e Tenkorang. In attacco accanto a Rossetti punta centrale agiranno Candellori e Parigi.

QUI JUVE STABIA - Indisponibili Lazzari, Lipari e Squizzato, assente per squalifica Tonucci: mister Sottili convoca 21 calciatori in vista della trasferta in terra molisana. Il modulo è il collaudato 4-2-3-1 con Russo in porta, dopo la cessione di Sarri al Cosenza, Troest e Cinaglia centrali di difesa, Donati e Caldore terzini. Altobelli e Scaccabarozzi sulla mediana, Bentivegna, Stoppa e il neo arrivato Ceccarelli, ex Lanciano, Monza e Catania, alle spalle di Eusepi unica punta.

Queste le probabili formazioni di Campobasso-Juve Stabia, match valido per la ventitreesima giornata di Serie C girone C (LIVE MATCH su TuttoC a partire dalle ore 17.30):

Campobasso (3-4-3): Raccichini; Fabriani, Menna, Magri; Pace, Bontà, Persia, Tenkorang; Candellori, Rossetti, Parigi. A disp. Zamarion, Coco, Vanzan, Martino, Ladu, Giunta, Merkaj, Liguori, Emmausso, Di Francesco, Lombari. All. Cudini

Juve Stabia (4-2-3-1): Russo; Donati, Troest, Cinaglia, Caldore; Altobelli, Scaccabarozzi; Bentivegna, Stoppa, Ceccarelli; Eusepi. A disp. Pozzer, Dell'Orfanello, Esposito, Todisco, Davì, Erradi, Guarracino, Schiavi, Della Pietra, Evacuo. All. Sottili

Arbitro: Ermanno Feliciani della sezione di Teramo (ass. Ciancaglini-Catallo) - IV: Perri

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000