Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
Top & Flop di Triestina-PadovaTUTTOmercatoWEB.com
In foto Jelenic
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
domenica 23 gennaio 2022, 16:50Girone A
di Giuseppe Lenoci
per Tuttoc.com

Top & Flop di Triestina-Padova

Si è conclusa da poco l'attesissima sfida tra Triestina e Padova, con la vittoria dei biancoscudati per 2-0. Decidono l'incontro le reti messe a segno da Ronaldo, su calcio di rigore, e Jelenic. Con questi tre punti, la squadra di Pavanel, grande ex della sfida, si conferma in seconda posizione alle spalle del Sudtirol. Piccolo passo indietro della Triestina.

Nel primo tempo, le prime occasioni portano la firma della squadra di casa: prima Gomez, poi Giorno sfiorano il vantaggio. La partita è sentita da parte di entrambi e la tensione è alle stelle fin dai primi minuti. Un errore in uscita della difesa, costringe Martinez all'uscita su Della Latta: nessun dubbio per il direttore di gara e calcio di rigore per il Padova. Dal dischetto, Ronaldo spiazza l'estremo difensore e porta i suoi in vantaggio al 14'. Bifulco pochi minuti dopo ha l'occasione per raddoppiare: bravo Martinez a respingere. Dall'altra parte è Procaccio ad impensierire Donnarumma con una sventata da fuori area. Fioccano i cartellini nella fase finale del primo tempo.

Nella ripresa, Pavanel gioca la carta Jelenic che si rivela vincente: pochi secondi dopo il suo ingresso, l'esterno serve un cioccolatino per Santini che conclude alto. Crimi al 62' spreca da ottima posizione, mentre Bucchi dalla panchina inserisce forze fresche in attacco. Con la squadra sbilanciata, il Padova raddoppia: azione magistrale in contropiede con Germano che serve Jelenic. Il numero 11, a tu per tu con Martinez, sceglie lo scavetto e sigla il gol del definitivo 2-0. Nonostante la grinta, la squadra di casa appare con le idee confuse soprattutto negli ultimi metri e il Padova può festeggiare tre punti importantissimi.

Di seguito i Top & Flop dell'incontro.

TOP:

Procaccio (Triestina): nonostante le reti bianche, l'esterno è tra i più pericolosi in fase offensiva e da lui partono le idee più interessanti del pomeriggio in casa Trieste. CORAGGIOSO

Jelenic (Padova): il suo ingresso spacca la partita e fa pendere l'ago della bilancia verso i suoi compagni. È l'uomo in più in attacco, segna un gol prezioso e cambia ruolo con una naturalezza incredibile. STOICO

FLOP:

Centrocampo della Triestina: in una partita così delicata, il settore più interessante dei padroni di casa trova la classica giornata no. Giorno e Iotti non riescono a dare le giuste geometrie e Crimi sciupa una potenziale occasione da gol. SFIANCATI

Nessuno del Padova: la prestazione corale della squadra di Pavanel non ha sbavature al suo interno e i reparti funzionano bene tra loro. Il cambio modulo conservativo è la decisione giusta per portare a casa tre punti di fondamentale importanza.

Rivivi il LIVE MATCH!

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000