Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Gubbio, Torrente: "Dallo 0-2 al 2-2: un vero peccato ma Pescara forte"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Scialla
mercoledì 4 maggio 2022, 23:20Girone B
di Sebastian Donzella
per Tuttoc.com

Gubbio, Torrente: "Dallo 0-2 al 2-2: un vero peccato ma Pescara forte"

Vincenzo Torrente, tecnico del Gubbio, in conferenza stampa ha analizzato l'eliminazione ai playoff dopo il pari di Pescara: "Con un po' più d'attenzione potevamo gestire meglio il 2-0. La rete del 2-1 a un passo dall'intervallo è stata la svolta. Purtroppo i cali di tensione sono stati il nostro problema tutto l'anno: abbiamo preso il loro primo gol a trenta secondi dal nostro raddoppio. Poi la qualità del Pescara li ha aiutati, il pareggio è stato un grandissimo gol. Ce la siamo giocata ma resta il rammarico per il doppio vantaggio sfumato. Diamo comunque il giusto merito al Pescara, che ha grande qualità soprattutto da centrocampo in su, con ottimi singoli. Se sistema la fase difensiva può giocarsela benissimo, per me è al livello delle prime.

Per noi resta comunque una stagione straordinaria: abbiamo cambiato 16 giocatori in estate più altri tre in inverno. In più giochiamo con gli under, in molte partite ne abbiamo messi in campo 5-6. Abbiamo sempre proposto un calcio propositivo, devo ringraziare i calciatori, i tifosi, la società. Arena un predestinato? Ha talento, fino a un anno fa giocava in Serie D. Deve mettere su qualche chilo, può fare molta strada. A Gubbio sono successe delle cose che chiarirò col presidente: niente di grave ma non mi sono piaciute. Lo incontrerò e ci chiariremo. Io accostato al Pescara? Questo mi fa piacere, già nel 2013 fui molto vicino al club".