Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Interviste TC
INTERVISTA TC - Dietrofront Gualdi: "Non lascio il calcio, voglio ripartire"
domenica 3 luglio 2022, 19:00Interviste TC
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

INTERVISTA TC - Dietrofront Gualdi: "Non lascio il calcio, voglio ripartire"

Quella del 24 aprile contro il Lecco doveva essere l'ultima partita in carriera per Luciano Gualdi: a 33 anni, infatti, il centrocampista sembrava aver deciso di ritirarsi dal calcio giocato, salutando i tifosi della (allora) sua Pro Sesto. Da quel giorno qualcosa è però cambiato: lo racconta lo stesso Gualdi ai microfoni di TuttoC.com. "E’ passato un mese abbondante da quando avevo preso la decisione di appendere gli scarpini al chiodo. Un periodo di riflessione che mi ha fatto davvero bene. Alla fine penso di essere ancora pronto e voglioso di continuare l’avventura da giocatore. Voglio ripartire, e ripartire alla grande" svela il classe 1989.

Come stai fisicamente?
"Sto bene, come lo sono stato per tutta la stagione. Smentisco categoricamente chi dice che volevo smettere per un infortunio, sono ancora sano come un pesce (ride, ndr). Dimostrerò sul campo con i fatti che posso essere ancora un giocatore importante".

Quali sono quindi i tuoi nuovi obiettivi?
"Personalmente mi sto allenando molto per essere pronto sin da subito. Il solo pensiero di continuare a giocare è una cosa che mi fa stare davvero bene e mi motiva tantissimo. Mi sembra di essere tornato un bambino pronto per il suo nuovo primo giorno di scuola. E non vedo l’ora che arrivi quel momento".

Come è stata l'ultima stagione?
"Devo per prima cosa ringraziare la Pro Sesto per questi 4 anni ricchi di successi e soddisfazioni. Quest’ultima stagione è stata lunga e tortuosa, ma l’obiettivo finale di squadra è stato raggiunto ed è quello che contava".

Luciano Gualdi della Pro Sesto lascia il calcio giocato e saluta i suoi tifosi dopo il successo sul Lecco