Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Ancona, Colavitto: "Il risultato ha il suo peso, vedo impegno e miglioramenti"TUTTO mercato WEB
domenica 26 novembre 2023, 13:15Girone B
di Dario Lo Cascio
per Tuttoc.com

Ancona, Colavitto: "Il risultato ha il suo peso, vedo impegno e miglioramenti"

Gianluca Colavitto, allenatore dell'Ancona, al termine del pareggio con la Spal, come si legge sul sito ufficiale biancorosso, ha dichiarato: “Dobbiamo lavorare in maniera concreta soprattutto dopo il gol che abbiamo fatto che era meritato. Se fosse stato un incontro di box ai punti avremmo vinto. Ci stava un tasso emotivo veramente alto. L’importante è essere riusciti ad agguantare il pareggio. Il rigore non concesso? Ho chiesto a Cella , che è un ragazzo molto serio e mi ha detto che ci stava. Tra il primo e il secondo tempo ho detto ai ragazzi che mi piacevano, ho notato giocate di qualità. Il risultato ha il suo peso, vedo impegno e miglioramenti. In questo periodo sto penalizzando qualche ragazzo serio, ma non posso fare diversamente. Devo lavorare in questo modo, si devono ancora conoscere tra di loro.

Devono acquistare fiducia, fare rotazioni adesso diventerebbe complicato. In coscienza devo fare così. Cioffi? Ha avuto febbre nella notte. Peli a piede invertito non è stato abituato, ho scelto Gavioli. Che rientra in quel gruppo di ragazzi che dicevo prima. Si allena come fosse un titolare, è di Ferrara, Ho ritenuto opportuno farlo giocare dall’inizio. I tifosi? Uno spettacolo. Sentire i sostenitori della Spal fare i cori dell’Ancona mi ha emozionato”.