Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Top&Flop di Crotone-PotenzaTUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
domenica 26 novembre 2023, 18:35Girone C
di Anthony Carrano
per Tuttoc.com

Top&Flop di Crotone-Potenza

Finisce 2-1 la gara tra Crotone e Potenza, partita che non ha di certo deluso le attese. Vittoria meritata degli uomini di Lamberto Zauli che allungano a otto partite la propria striscia di risultati positivi, giocando una gara propositiva per lunghi tratti della partita, non bastano gli ultimi 15 minuti arrembanti alla compagine allenata da Franco Lerda per acciuffare insperato pareggio. Ottima la prestazione del duo d’attacco calabrese formato da Tumminello e Gomez, Dini si fa trovare sempre pronto e Petriccione insostituibile in cabina di regia. Per gli ospiti buono l’esordio di Alastra, Caturano spina nel fianco anche se non nella sua serata migliore e Volpe determinante a partita in corso.

TOP

Tumminello (Crotone) – Pare proprio essersi ritrovato l’attaccante siciliano che con la rete siglata nella gara odierna arriva a quota 7 gol realizzati in campionato. Suo l’assist per Gomez che sigilla la vittoria rossoblù. CECCHINO

Volpe (Potenza) – Entra e accende la luce in una serata buia della sua squadra. Nonostante i pochi minuti giocati, merita la palma del migliore in campo della sua squadra, per aver colpito una traversa e segnato il gol della speranza. ESTROSO

FLOP

Papini (Crotone) – Nei primissimi minuti di gioco, commette un grave errore difensivo che stava per regalare a Di Grazia il gol del vantaggio potentino. DISATTENTO

Saporiti (Potenza) – Poco incisivo il suo apporto in mezzo al campo. Qualche debole conclusione e poche geometrie, resta fuori della manovra potentina per quasi tutti i minuti giocati. RIMANDATO.