Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Top & Flop di Potenza-TarantoTUTTO mercato WEB
© foto di Andrea Rosito
lunedì 4 dicembre 2023, 23:10Girone C
di Maurizio Calò
per Tuttoc.com

Top & Flop di Potenza-Taranto

Vittoria molto importante nell'economia del campionato per il Taranto di Capuano che espugna il Viviani di Potenza al termine di una partita gagliarda e giocata con grande determinazione. Protagonista della serata Kanoutè autore di una doppietta. Tre punti d'oro per gli jonici e sconfitta pesante sul piano morale per il Potenza di Lerda. Nella prima frazione di gioco non c'è neanche il tempo di sistemarsi che il Taranto va subito in vantaggio con Kanoutè lesto a ribadire di testa una spizzata di Cianci su cross di Ferrara. Inizio choc per il Potenza che sembra in balia dell'avversario e che non riesce ad entrare in partita. E' proprio, invece, il Taranto a sfiorare il raddoppio con Romano che da lontano prova la conclusione con parata in due tempi di Alastra. Padroni di casa in difficoltà nei primi venti/venticinque minuti del match e che trovano un Taranto quadrato e solido. Il Potenza riesce a farsi vedere solo con una conclusione di Caturano con palla di poco fuori per un errore in disimpegno del Taranto. Eppure piuttosto a sorpresa arriva il pareggio dei lucani con Saporiti che è bravo a staccare di testa su cross di Hadziosmanovic e a trafiggere Vannucchi con colpevole complicità della difesa del Taranto e di Ferrara in particolare. Il gol del Potenza cambia leggermente l'inerzia del match che sembra propendere per i lucani tant'è che lo stesso Saporiti ha l'occasione del raddoppio sempre su cross di Hadziosmanovic ma stavolta il suo colpo di testa è alto. Nel secondo tempo subito Potenza in avanti con Candellori che ha un'ottima chance per il raddoppio potentino ma la spreca in area da buona posizione. Il Taranto prende fiducia e va vicino al gol con Cianci che lascia partire un gran bel tiro con sfera che termina di poco al lato. Passano pochi minuti e Kanoutè riporta in vantaggio il Taranto grazie ad un errore di Armini che permette all'attaccante senegalese di involarsi e battere Alastra in uscita. Il Potenza reagisce a va vicino al pareggio con Caturano che centra la traversa su cross di Di Grazia. Nel finale espulso Caturano per proteste e Potenza che non riesce più a impensierire il Taranto. Finisce con una vittoria preziosissima per il Taranto che sbanca il Viviani con merito e che può vedere il futuro con più positività. Per il Potenza nuova sconfitta e tempi duri per Lerda e i suoi ragazzi. Ecco a voi i top e i flop della partita

TOP

Hadziosmanovic ( Potenza): buona partita per l'esterno del Potenza che fornisce l'assist per il gol di Saporiti e procura altri cross interessanti. PRESENTE

Kanoutè ( Taranto): partita straordinaria dell'attaccante senegalese che si prende sulle spalle l'attacco del Taranto e realizza una fantastica doppietta. DECISIVO

FLOP

Armini ( Potenza): ha sulla coscienza l'errore che da in là al raddoppio di Kanoutè. Un errore che complica la partita del Potenza. DISTRATTO

Mastromonaco ( Taranto): non una bella serata per l'esterno del Taranto che è sembrato distratto e poco lucido nelle giocate. SPAESATO